Strozzapreti con guanciale, fave e pecorino

 Ecco una ricetta che presenta a tutti la primavera romana...infatti gli ingredienti sono classici della cucina della Capitale:  fave, guanciale e pecorino, qui sapientemente preparati dello chef Sergio Maria Teutonico.

 

 

Ingredienti:

500 di strozzapreti (acqua e farina)

200 g guanciale di qualità

500 g fave sgranate e freschissime

100 g pecorino romano grattugiato al momento

grani di pepe

 

Come fare:

mettete a bollire l'acqua per gli strozzapreti (senza sale).

Tagliate a pezzetti il guanciale e fatelo rosolare da solo in una casseruola capiente.

Scafate le fave e sbollentatele alcuni minuti nell'acqua che accoglierà gli strozzapreti.

Recuperate le fave quindi unitele al guanciale ancora caldo lasciando che il tutto insaporisca a fuoco vivace per alcuni minuti.

 

Cuocete gli strozzapreti nell'acqua a cui avrete aggiunto una presa di sale.

Scolateli al dente e uniteli al guanciale.

Saltate a fuoco vivo e condite con pepe macinato al momento e pecorino romano appena grattugiato.

Please reload

Post in evidenza

Lasagna di primavera

March 30, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

March 30, 2020

March 29, 2020

March 28, 2020

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag