Ricette dei 5 Nodi: Pasta risottata ai peperoni

August 6, 2017

 

 

 

La pasta risottata ha due vantaggi importanti: prima di tutto l'amido rilasciato dalla pasta migliora la mantecatura, in secondo luogo è facile realizzarla in piccole cucine, nelle quali manchi lo spazio per posizionare un grande bollitore. Questo procedimento quindi è utile in case poco attrezzate o in barca.

 

 

 

 

Ingredienti per 4 persone:

320 grammi di spaghetti di buona qualità ( tengono meglio il sugo)

2 grossi peperoni (rossi e gialli)

2 spicchi d'aglio

prezzemolo

12 foglie di basilico

olio evo

8 cucchiai di acqua

sale

pepe ( preferibile al peperoncino secondo me)

attrezzo indispensabile: wok

 

Procedimento:

Lavare i peperoni, aprirli e rimuovere semi e parti bianche. Tagliare i peperoni a listelle di 1 centimetro.

Sbucciare l'aglio e tagliare gli spicchi in due fettine.

In un wok versare l'olio, l'aglio e i peperoni. Non aggiungere sale.

Tenere il fuoco alto finché i peperoni non saranno un po' caramellati. Abbassare il fuoco, aggiungere due o tre cucchiai di acqua calda. Coprire. A metà cottura ( le listelle di peperoni devono rimanere sode) aggiungere gli spaghetti e gli altri cucchiai di acqua calda. Non appena gli spaghetti si sono ammorbiditi, aggiungere il sale, in modo che i peperoni rilascino i loro umori, e coprire.

A fine cottura mescolare la pasta e farla saltare, aggiungere prezzemolo tritato e decorare con foglie di basilico.

 

 

Please reload

Post in evidenza

Riso dell'orto d'estate

July 7, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

July 5, 2020

July 2, 2020

July 2, 2020

June 30, 2020

Please reload

Archivio