Crudaiola leggera con pasta integrale

July 3, 2018

 

 

 

La crudaiola è forse il piatto di pasta più semplice che c'è, ma bisogna avere alcune accortezze per la corretta realizzazione. Questa versione è molto delicata: il primosale conferisce dolcezza al piatto. Chi vuole sostituirlo con la feta può farlo avendo cura di salare pochissimo tutti gli altri ingredienti compresa l'acqua di cottura della pasta.

 

Ingredienti per 4 persone:

360 g di pasta corta integrale di buona qualità ( io ho usato i radiatori)

5 pomodori San Marzano sodi e non troppo maturi

200 g di Primosale ( quello normalmente reperibile al supermercato)

olio extravergine di oliva

basilico fresco a volontà

2 spicchi di aglio

sale quanto basta

pepe eventuale

 

Procedimento

Mettere sul fuoco una pentola capiente con l'acqua. Nel frattempo lavare i pomodori sotto l'acqua corrente, e asciugarli. E' importante che i pomodori siano ben sodi, perché la crudaiola è una pasta fredda, una sorta di insalata di pasta, e tutti gli ingredienti, pur conditi generosamente, devono rimanere separati.

Per questo motivo i pomodori vanno privati delle parti bianche, della polpa e dei semi.

Si taglia ciascun pomodoro in senso longitudinale. Ciascuna metà va nuovamente tagliata in senso longitudinale, fino a formare dei lunghi spicchi, come nella foto. Ciascuno spicchio viene tagliato a listarelle longitudinali. Ciascuna listarellla sarà infine tagliata a cubetti.

 Si versano i cubetti in una ciotola e si condiscono SOLO con l'olio e due spicchi di aglio. Il sale tirerebbe fuori troppa acqua e i cubetti perderebbero la loro compattezza.

Si prende poi il formaggio primosale e si taglia a listarelle e poi a cubetti, possibilmente della stessa dimensione di quelli di pomodoro.

Quando l'acqua bolle, si sala e si versa la pasta integrale. Ho scelto la pasta integrale, perché trovo che la sua ruvidezza si amalgami meglio con il pomodoro crudo.

Poco prima di scolare la pasta bisogna aver cura di eliminare i due spicchi di aglio dal condimento.

Scolare la pasta, raffreddandola per un momento sotto un bel getto di acqua fredda e versarla nella ciotola con i pomodori e con i cubetti di formaggio. Solo a questo punto si aggiusta di sale il sugo ed evetualmente si aggiunge l'olio. Cospargere generosamente di foglie di basilico fresco spezzettate a mano e mescolare delicatamente. Se di proprio gusto aggiungere pepe. Servire a temperatura ambiente.

 

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

La Panzanella è servita!

May 26, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

May 20, 2020

Please reload

Archivio