Bollito di Mare

 

L'eclettico patron  del Sorpasso, polo gastronomico romano nei pressi di Piazza Risorgimento, imprime  una regole filosofiche precise alla cucina: semplicità, naturalità e amore per il prodotto proposto.

 

Una porzione di Bollito di Mare:

 

1 Gambero Rosso di II

1x30gr Tapas di Baccalà

40gr Calamaro

30gr Seppia

30gr Polpo

Maionese alla Senape e Tabasco

Yogurt Condito

Salsa Verde Leggera

Misticanza di Campo

 

Preparazione per il Bollito di Mare:

 

Bollire il polpo e la seppia per 30 minuti in acqua calda a fuoco basso e farli raffreddare ognuno nella sua acqua.

Tagliarle la seppia a listarelle e il polpo in tranci per obliquo.

Pulire il calamaro, aprirlo da un lato e inciderlo obliquamente, dalla parte interna, a reticolo senza tagliarlo completamente.

Pulire il gambero e privarlo dell’intestino lungo il dorso.

Privare il baccalà della pelle.

Portare a bollore dell’acqua leggermente salata, e immergervi il pesce partendo prima con il polpo, la seppia e i calamari per circa un minuto e successivamente il gambero e il baccalà per 10 secondi e scolare il tutto.

Impiattare su un piatto piano grande alternando il pesce e servendosi di un coppa pasta tondo.

Alternare tre gocce delle varie salse e della misticanza di campo.

 

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

Magica pastiera con frutti di bosco...

December 15, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

December 15, 2019

December 13, 2019

December 12, 2019

December 12, 2019

December 11, 2019

December 10, 2019

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2016 by Claudio Lavacca