Fagottini speck e brie

July 26, 2017

E' una ricetta adatta alle vacanze in montagna...i sapori sono quelli delle Dolomiti e del formaggio francese, particolarmente calorico.  Questi fagottini sono adatti come aperitivo, oppure, in versione più grande ( come quella che presento), come piatto unico, accompagnato da verdure grigliate e  da un bel vino rosso.  Gli ingredienti sono veramente pochi, se si compra la pasta brisée già fatta. In calce al testo tuttavia,  vi è la ricetta della pasta brisée, desunta come sempre dal Talismano della Felicità di Ada Boni. Sono dei rustici a tutti gli effetti, ma ho preferito la brisée alla pasta sfoglia,  per la sua consistenza ed il sapore più morbido.

 

Ingredienti per 4 persone:

2 dischi di pasta brisée

Due fette generose di Brie

160 grammi di Speck dell'Alto Adige

1 uovo

 

Preparazione:

Accendere il forno a 200 gradi.

Aprire l'uovo, separando il tuorlo dall'albume in due ciotoline. Tagliare il brie a dadini rettangolari. Tagliare lo speck a pezzetti.

Tagliare il disco di di pasta brisée in 6 quadrati.

Su ciascun quadrato posizionare un dadino di Brie e qualche pezzetto di Speck. Bagnare gli angoli del quadrato con l'albume servendosi di un pennello e chiudere i lembi in modo da formare un fagottino come nella foto. L'albume aiuterà a sigillarli meglio. Ripetere l'operazione con il secondo disco di pasta.

Posizionare la carta forno sulla placca e sulla carte i fagottini, sulla cima dei quali può essere aggiunto un altro pezzetto di speck o di formaggio. Spennellarli con il tuorlo d'uovo per dar loro un bel colore.

lasciar cuocere per 15 minuti...poi controllare...i fagottini devono essere dorati ma non secchi!.

Servire caldi o comunque tiepidi, non freddi...sono saporitissimi.

 

Per la pasta brisée:

 

120 grammi di farina 00

70 grammi di burro

un pizzico di sale

mezzo bicchiere d'acqua 

pepe qb

 

Un segreto per una perfetta riuscita dell’impasto è quello di lavorarlo il minimo possibile ( come anche per la pasta frolla), evitando che il burro si riscaldi.  Far riposare almeno 30 minuti in frigorifero.

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

La Panzanella è servita!

May 26, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

May 20, 2020

Please reload

Archivio