Cocktail di primavera...

  foto Stefano Mileto

 

Per dare il benvenuto alla primavera il bartender Jimmy Andrea Montanari riesce a dare un profilo sensoriale a quello che considera un buon cocktail su misura, “di stagione”, nato da esperienze, viaggi intorno al mondo e fantasia, abbina al gin ciliegie e amarene rubate dagli alberi in fiore, finocchiello dalle distese di prati verdi e bacche di ginepro e dragoncello profumato.

Al Mansio Bistrot di Roma come in una serra.....comodi posti a sedere, sottofondo di musica soft, personale attento, grandi ceste di fiori e frutta per la selezione delle erbe aromatiche da studiare secondo gli ospiti, un incantevole giardino botanico nel cuore di Roma dove Jimmy Andrea Montanari, mixologist con la valigia, si informa sui gusti dei clienti creando cocktail “personalizzati”, riuscendo a dare un profilo sensoriale a quello che considera un buon cocktail su misura, nato da esperienze, viaggi intorno al mondo e fantasia.

 

 

Gin tonic all'amarena

 

Ingredienti:

2 oz di gin all`amarena

3 oz dry tonic

2 dash essenza di ciliegia piemontese

pepe bianco q.b.

bacche di ginepro q.b.

Dragoncello q.b.

un rametto di finocchiello

 

Esecuzione

Versare il gin all’ amarena nel bicchiere, versare anche la dry tonic, inserire una ad una le botaniche calcolando il tempo di rilascio di ognuna di esse, in modo che gli oli essenziali e le fragranze di ogni botanica vadano a bilanciare, aggiungere 2 dash di essenza di ciliegia piemontese, completare con ghiaccio intero.

Nota personale: le bacche di ginepro conferiscono un "friccico" in più alla dolcezza della ciliegia...

 


 

www.cocktailbotanico.com; www.mansiobistrot.it

 

 Jimmy Andrea Montanari

 

 

 

 

 


 

Please reload

Post in evidenza

Risotto alla pescatora

May 29, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

May 27, 2020

Please reload

Archivio