Tagliatelle di pasta fresca, Scampi, Datterino giallo, crema di Spinaci e...

 

Ecco un'altra, impagabile ricetta dello chef Filippo Cogliandro, patron dell'A Gourmet Ristorante di Reggio Calabria!

 

Ingredienti  per 4 persone per le Tagliatelle di pasta fresca, Scampi, Datterino giallo:

 

Per la pasta fresca: 

320 gr di farina Maiorca Biologica Perrone 180 gr di acqua 5 gr di sale

 

Per il condimento: 20 Scampi freschi 8 Datterino giallo 200 gr di Spinaci freschi 50 gr di Polvere di Riso soffiato e Lamponi 50 gr di cipolla tritata Olio Extravergine d’oliva Ottobratico Olearia San Giorgio Presidio Slow Food Misto pepe q.b. Sale q.b. 

 

 

Procedimento per le Tagliatelle di pasta fresca, Scampi, Datterino giallo:

 

Pulire gli scampi freschi e mettere il carapace e le teste in acqua per ricavarne il brodo dove far cuocere la tagliatella. Eliminare il budellino dal dorso. 

Rosolare appena la cipolla tritata in olio extravergine d’oliva Ottobratico presidio Slow Food ed aggiungere i datterino giallo tagliati in quattro. Regolare di sale e pepe. 

Stufare gli spinaci e creare una crema con un filo di olio extravergine d’oliva. 

Cuocere la tagliatella nel brodo ricavato con i gusci degli scampi e lasciarla al dente. 

Mantecare la tagliatella nel condimento di pomodorino giallo, aggiungere gli scampi sgusciati e lasciar cucinare in padella aggiungendo poco per volta del brodo di cottura. 

 

Impiattamento: 

Utilizzare un piatto di media dimensione. 

Mettere sul fondo del piatto un cucchiaio di crema di spinaci allargandolo per la dimensione del coppapasta utilizzato per la tagliatella. Dopo aver impiattato la tagliatella spolverizzate con la polvere di riso soffiato e lampone e completate il piatto con un filo di olio extravergine d’oliva Ottobratico presidio Slow Food Olearia San Giorgio

 

 

FILIPPO COGLIANDRO

“Cibo, Scuola, Legalità”

Lions Club Sesto Fiorentino,  Scuola Alberghiera Aurelio Saffi, 

 

Filippo Cogliandro è uno chef moderno che va alle origini del cibo, evitando tutto quello che è spettacolo. Nelle sue mani il cibo diventa arte dando le stesse emozioni che può dare un dipinto, una scultura…Alla perenne ricerca dell’anima più pura del prodotto lo chef  fa la magia, quella di farti trovare la Calabria in un piatto, ti fa scoprire il Bergamotto di Reggio Calabria, una nota decisamente accentuata, dove gusto e sapore spaziano senza limiti per una cucina che non si racconta, ma ci si perde nelle sue emozioni come in un viaggio meraviglioso. è uno chef moderno che va alle origini del cibo, evitando tutto quello che è spettacolo. Nelle sue mani il cibo diventa arte dando le stesse emozioni che può dare un dipinto, una scultura…

Alla perenne ricerca dell’anima più pura del prodotto lo chef  fa la magia, quella di farti trovare la Calabria in un piatto, ti fa scoprire il Bergamotto di Reggio Calabria, una nota decisamente accentuata, dove gusto e sapore spaziano senza limiti per una cucina che non si racconta, ma ci si perde nelle sue emozioni come in un viaggio meraviglioso.

 

 

Please reload

Post in evidenza

Crespelle ai carciofi

November 14, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

November 14, 2019

November 12, 2019

November 8, 2019

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2016 by Claudio Lavacca