Ricerca Doxa-TheFork: ecco cosa pensano gli Italiani della pasta!

October 17, 2019

 

Gli italiani da sempre sono associati a pizza, pasta e mandolino ed è forte il collegamento, specialmente all’estero del bel Paese con questo piatto dalle mille varietà e formati.

Ma cosa ne pensano gli italiani?

In occasione della World Pasta Day, giornata mondiale della pasta che per il 2019 cade venerdì 25 ottobre, TheFork e DOXA hanno elaborato un’indagine per capire come viene percepita oggi la pasta dagli italiani.

Per più della metà degli intervistati la pasta evoca una sensazione di piacere, mentre se tra le forme più amate troviamo a pari merito le penne e gli spaghetti, tra le ricette di pasta preferite la medaglia d’oro va alla carbonara.

Presente inoltre una selezione di ristoranti scelti da TheFork dove gustare un buon piatto di pasta nelle principali città italiane: Milano, Torino, Roma, Genova, Palermo, Bari, Venezia, Bologna e Firenze.

 

Per gli Italiani le prime sensazioni che evoca un piatto di pasta sono: piacere e poi felicità ed energia.

 

Classifica dei piatti

Per quanto riguarda le preferenze di consumo un terzo dei nostri connazionali mette al primo posto la mitica carbonara, anche se al Sud e nelle isole il ragù rimane un must, mentre i baby boomers amano di più la semplice pomodoro e basilico. In particolare la carbonara piace più agli uomini e agli under 55 anni; nelle regioni del nord ovest cresce l’apprezzamento per il pesto. La classifica dunque mette al primo posto la carbonara, seguita  dal ragù, dal pomodoro e basilico, dall'amatriciana, dal pesto. Chiude la hit parade la romanissima cacio e pepe.

 

Classifica dei formati

Penne e spaghetti cono consumati dal 70% degli Italiani. Le penne sono consumate ancor più dagli uomini e dagli under 55. I Baby Boomers preferiscono gli spaghetti ed un terzo di loro consuma spesso anche le tagliatelle. Al centro sud si registra un consumo più frequente dei rigatoni rispetto alle altre regioni d’Italia.

Le farfalle sono preferite dagli under 55 e dalle donne, ma, come nel caso delle tagliatelle, non vengono consumate con la stessa regolarità degli spaghetti. I fusilli invece non risultano particolarmente amanti nelle regioni centrali.

 

Ed ecco una selezione dei migliori ristoranti raccomandati da TheFork in base alle
recensioni dagli utenti in cui gustare un buon piatto di pasta:

 

Ristorante Nabucco, Milano per una pasta fresca pomodoro e basilico
Sotto La Mole, Torino per un piatto di Tajarin con ragù di coniglio e fave
Casa Prati, Roma per dei rigatoni alla carbonara come vuole la tradizione
Au Café, Genova per un piatto di trofiette al pesto genovese
Salotto Nunziata, Napoli per dei paccheri di Gragnano, aglio, olio e chili a filetti,
mantecati al caciocavallo podolico
La Locanda del Gusto, Palermo per un piatto di Busiati ai profumi di Pantelleria con
pomodoro secco, capperi, olive e mandorle tostate
Mavì Cafè Bistrot, Bari per dei tipici spaghetti all’Assassina
I Carracci, Bologna per un piatto di tagliatelle al ragù a punta di coltello
Hostaria Osottoosopra, Venezia per degli gnocchi di patate, baccalà e patè d’olive
Il Ricettario, Firenze per provare dei pici all’etrusca

 

Please reload

Post in evidenza

Crespelle ai carciofi

November 14, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

November 14, 2019

November 12, 2019

November 8, 2019

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2016 by Claudio Lavacca