Involtini di pollo al sesamo, ripieni di carciofi con sorpresa!

November 13, 2019

 Nell'ultimo ventennio i petti di pollo sono diventati la parte più consumata del volatile. Precedentemente questo alimento lo si considerava nella sua interezza, era protagonista nei pranzi domenicali, quando trionfava sulle italiche tavole arrostito e in compagnia di patate al forno. Poi lo si preparava in altre centinaia di ricette, tanto che in alcune regioni entrò a far parte della cucina locale, a Roma per esempio è famosa la preparazione in casseruola con i peperoni.

Oggi per motivi di tempo e di leggerezza si preferisce utilizzare solamente il petto, tagliato a fettine e preparato o alla griglia o semplicemente in padella. Qui suggeriamo una ricetta molto appetitosa, e non troppo difficile da preparare. Un risultato davvero gustoso.

 

Ingredienti per 4 dei petti di pollo al sesamo ripieni di carciofi con sorpresa.

 

12 fette sottili di petto di pollo

2 carciofi

10 gr. di sesamo

50 gr. di gorgonzola

1 spicchio di aglio

12 cucchiai di olio evo 

sale

1/3 di bicchiere di vini bianco

150 gr. di farina.

 

Preparazione dei petti di pollo al sesamo ripieni di carciofi con sorpresa.

Pulire i carciofi, tagliarli alla julienne molto sottilmente, immergerli in acqua acidulata con qualche goccia di limone per qualche minuto. In una padella far soffriggere nella metà dell'olio lo spicchio di aglio, aggiungere i carciofi e cuocere per circa otto minuti, far saltare di tanto in tanto , in modo da non farli bruciare. Una volta cotti aggiustare di sale e lasciarli riposare coperti. Stendere i petti di pollo su un tagliere, al centro di ciascuna fettina posizionare un cucchiaio piccolo di carciofi e una punta di gorgonzola. Avvolgere su se stesse le fettine e sigillarle con degli stecchini. In altra padella scaldare il resto dell'olio, infarinare ogni petto di pollo e cuocerlo a fuoco moderato, salare la carne. Non appena gli involtini saranno ben dorati aggiungere il vino, finire la cottura sino a che l'alcol sarà evaporato.Una volta cotti gli involtini, servirli caldi nel piatto di portata, Avendo cura di irrorarli con il sugo di cottura e cospargerli di sesamo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

Risotto, zucca, porcini...e nepitella!

December 6, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

December 5, 2019

December 3, 2019

December 2, 2019

December 1, 2019

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square