Retrobottega di gusto

March 25, 2016

 

 

 

Siamo a Roma in via della Stelletta, a pochi passi da piazza Navona e da piazza del Parlamento. Qui tra un paio di giorni si inaugura un nuovo locale: Retrobottega.
La formula è nuova e molto intrigante, il locale è aperto da mattino a sera inoltrata, si può consumare la prima colazione, l’aperitivo, il pranzo e la cena. La formula scelta è quella del laboratorio gastronomico, chi si accomoda al tavolo o al banco trova le proprie stoviglie in un cassetto e si apparecchia da solo, per la colazione e gli aperitivi i cuochi stessi passano con le varie proposte che l’ospite sceglie, per il pranzo e la cena si ordina e si viene serviti sempre dagli chef stessi. Le bevande vengono acquistate separatamente e consumate al proprio posto. La nuova proposta di ristorazione nasce dall’idea di due giovani chef imprenditori, che sono cresciuti seguendo un percorso internazionale e seguendo grandi nomi del firmamento gastronomico: Alessandro Miocchi e Giuseppe Lo Iudice.


I concetti base della loro filosofia sono: Veloce, informale e buono. Una cucina incentrata sulla buona tradizione italiana, che propone piatti realizzati con materie prime di alta qualità e trasformate con tecnica magistrale. Alessandro e Giuseppe in cucina sono affiancati da altri due giovanissimi: Gabriele Di Lecce e Antonello Migliore. Il menù si basa sul prodotto, quindi varia secondo la disponibilità del mercato, quindi stagionalità e freschezza sono un must di cucina fondamentale. Le proposte non sono esagerate, ma offrono un ventaglio di scelta soddisfacente, adatto a soddisfare anche i palati più esigenti.

 

Tra le varie proposte segnalo:

 

Carne cruda all’albese

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Agnolotti di fonduta con sugo di verdure arrostite

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pere sciroppate, caramello al latte, crumble nocciola cacao e yogurt magro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In tutti i piatti si ritrova una ricerca costante di abbinamenti intriganti, e sapori tradizionali esaltati da moderne intuizioni sia tecniche sia di gusto, piacevole la disinvolta gestione del servizio, in sostanza un luogo dove poter trascorrere uno spazio del proprio tempo in un piacevole percorso gastronomico. Il tutto può essere accompagnato da  bevande che rispecchiano la filosofia del locale, una carta dei vini che propone etichette ricercate ma attenta al costo; le birre sono tutte di una piccola azienda romana: Ritual Lab,  frutto del lavoro del giovane  mastro birraio Giovanni Faenza.

Please reload

Post in evidenza

Baccalà mediterraneo

September 19, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

September 19, 2020

September 17, 2020

September 17, 2020

September 16, 2020

September 14, 2020

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2016 by Claudio Lavacca