Vinòforum, quando vino e cibo danno spettacolo!

June 7, 2016

 

 

Abbiamo già parlato di Vinòforum, la grande manifestazione capitolina che prende il via il 10 giugno prossimo,  annunciata da vari Fuori salone in città e che vedrà impegnati grandi cuochi italiani ed internazionali, nuovi abbinamenti tra cibo e vino, esibizioni  di esperti maestri pizzaioli e show cooking di tutti i tipi: uno spettacolo da gustare che durerà fino a domenica 19....!

 

Ma all'opening party di ieri, celebrato in una delle più belle Terrazze di Roma, quella dell'Ara Pacis sono stati presentati anche numeri impressionanti:

10mila metri quadrati di spazio

500 prestigiosa cantine vinicole

2500 etichette in degustazione

30 grandi cuochi ( con una presenza di cuochi stranieri in crescita ed autorevole)

20 temporary Restaurant

decine di appuntamenti della "Factory"

 

 Heinz Beck

 

Cominciamo da uno degli appuntamenti più attesi, "Cantine da Chef International Edition":

10 cuochi stellati, provenienti dalla principali città europee ma anche da altri continenti, propongono dei percorsi pensati per accompagnare le etichette di importanti aziende vitivinicole, nazionali e internazionali.  Grandi protagonisti di questi showcooking Heinz Beck, Raphael Francois, Paul Ivic, Jan Hendrick. Takuya Watanabe, Victor Gutierrez, Joris Peters, Joe Barza, Alexandros Ioannu. Tra le altre, protagoniste le bottiglie di Champagne Thienot, Falesco, Champagne Bozel, Cantina Negrar, Luce della Vite, Cecchi e Caldaro.

 

 

CHEF'S table: Krug, Dom Perignon, Moet e Ghandon, Veuve Cliquot e Ruinart affidano le loro rinomate cuvée nelle mani di un parterre di stellati con pochi eguali in manifestazioni di questo genere: Giuseppe Costa, Peter Brunel, Massimo Viglietti, Miche Deleo, i fratelli Costardi, Rogier Van Dam, Franceso Apreda, Lorenzo Cuomo, Gianfranco Pascucci. Una cena a posti rigorosamente limitati ( 20 posti), che coinvolgerà tutti i sensi,  poiché ogni cuoco potrà esprimere la concezione del proprio lavoro non solo attraverso i piatti, ma anche attraverso videoproiezioni e playlist musicali!

 

 

La Pizza dei Maestri Gourmet: Appuntamento imperdibile, quello con la Pizza d'autore,  che vede impegnati fianco a fianco 10 grandi cuochi insieme  a prestigiosi maestri artigiani italiani del settore. Un menu composto quindi  da piatti esclusivi e da pizze, in abbinamento con i vini selezionati da Vinòforum.  Ed ecco le coppie: Katia Maccari e Giancarlo Casa,  Giuseppe Di Iorio e Gianfranco Iervolino,  Michelino Gioia ed Edoardo Papa,  Giuseppe Palamaro e Salvatore Di Matteo, Roy Caseres e Ciccio Vitiello, Davide Del Duca e Francesco Martucci, Kotaro Noda ed Antonio Starita, Raffaele De Mase e i maestri del "Da Michele" (storica pizzeria ai Tribunali di Napoli), Pino Arletto in due round...con Angelo Troiani e Nicola Delfino. Per chi scrive si tratta di un appuntamento particolarmente interessante, volto anche  a ripensare al classico abbinamento pizza-birra e ad approfondire un abbinamento del nostro piatto più famoso nel mondo con il vino. Un tipo di degustazione, del resto, che era tutta italiana: chi non ricorda il vino di Gragnano nelle pizzerie napoletane?

 

 

Nei Temporary Restaurant invece 16 ristoranti italiani e 4 cucine internazionali sformeranno piatti gourmet a prezzi da street food! Sarà  facile quindi poter gustare le creazioni di Marzapane, Sapori dal mondo,  La cucina peruviana. Trippini,  dei ragazzi impagabili di Retrobottega, Tordo matto, Burro & Alici,  la cucina del Sudafrica, L'Arcangelo di Arcangelo Dandini e molti altri ancora.

Vera novità di quest'anno è la Vinòforum Factory: uno spazio interamente dedicato per approfondire le tematiche del mondo del vino e la  diffusione della giusta cultura del bere. A tutti i winelovers ( prenotazione da effettuare in loco) a degli Speed tasting, degustazioni veloci ma approfondite su specifici argomenti guidate da sommelier professionisti.

 

 

Un’altra tipologia di incontri, dedicati ai wine&food lover, prevede diverse degustazioni guidate da personaggi del panorama vitivinicolo: i vini eroici, delle isole, del fuoco e della luce, gli champagne, il biologico, sono alcuni degli interessanti focus che verranno affrontati. Spazio a parte sarà infine riservato ai più giovani – under 28 – con tanti momenti, pratici e teorici, per conoscere al meglio il variegato universo enoico: il servizio, le etichette, i vitigni, la figura del sommelier, l’abbinamento con il cibo, le tecniche di degustazione. Obiettivo: informare, sfatare tabù, bere bene ed in maniera consapevole.

 

 

 

Vinòforum Eventi srl | Lungotevere Maresciallo Diaz, Roma | 10-19 giugno, dalle ore 19:00 alle 24:00 (fino alle 01:00 venerdì e sabato). Biglietto di ingresso € 16 comprensivo di calice e carnet da 10 degustazioni di vino. Cene a partire da € 38 con posti limitati e prenotazione obbligatoria suwww.vinoforum.it

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

La cucina di tutti i giorni: polpette al vino bianco

July 10, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

July 5, 2020

July 2, 2020

July 2, 2020

Please reload

Archivio