Gratin di patate con buccia...

July 25, 2018

 Questo gratin in realtà non prevede alcun utilizzo di panna, mozzarella o altro formaggio fondente. Si tratta perciò di una ricetta vegana, di origine contadina, in ogni caso più leggera di un normale gratin. La particolarità sta nel fatto che le patate vengono cotte in forno con la loro buccia. L'unica avvertenza è quella di utilizzare patate di forma regolare...

 

Ingredienti per 4 persone:

6 patate di media grandezza e regolari, gialle e  americane o viola ( vitelotte)

rosmarino

timo

olio evo

una spruzzata di limone

sale

pepe

1 spicchio d'aglio

 

Preparazione:

preriscaldare il forno a 200 gradi.

Lavare accuratamente le patate, eliminando ogni traccia di terra. Asciugarle e metterle da parte.

Ungere una pirofila con abbondante olio di oliva. Tagliare uno spicchio d'aglio a fettine e spargerle sul fondo della pirofila.

Tagliare le patate a fettine rotonde CON la loro buccia e disporle in una ciotola capiente. Irrorarle con abbondante olio di oliva,  una leggerissima spruzzata di limone, salare, pepare  e mescolarle delicatamente, in modo che siano impregnate tutte.

Disporre le patate come nella foto, "a giro", fino a coprire tutto il fondo della pirofila. Non sovrapporle perché altrimenti il croccante non sarà uniforme. Non dovrebbe essere necessario ma eventualmente aggiungere ancora un giro d'olio. Cospargere di aghi di rosmarino e di timo. 

Infornare per 15 minuti o comunque fino a quando avranno assunto un invitante colore dorato. Servile calde insieme ad un secondo di vostra scelta. Spariranno in un baleno!

 

 

Please reload

Post in evidenza

Un timballo di maccheroni

August 13, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

August 11, 2020

August 10, 2020

August 6, 2020

Please reload

Archivio