Fusilli integrali con peperoni, bufala e cacio ricotta


L'estate ci permette di giocare in cucina con ingredienti freschi e leggeri; subito qualche ben pensante commenterà che i peperoni non sono poi così leggeri: errore. Questo ortaggio se ben trattato risulta molto digeribile, oltre ovviamente ad essere di gran gusto. Questa è una ricetta semplice, unico accorgimento quindi è quello di trattare i peperoni in modo adeguato.


Ingredienti per quattro

360 g. di fusilli integrali

4 peperoni

4 bocconcini di bufala

50 g. di cacio ricotta

qualche foglia di basilico

1 spicchio di aglio

25 dl. di olio evo

qualche presa di sale.


Preparazione

Lavare i peperoni e infornarli a 220°, per circa trenta minuti, girandoli di tanto in tanto, passato il tempo spengere il forno e lasciare gli ortaggi in forno per almeno altri trenta minuti, così facendo sarà semplice eliminare la loro pelle; questa è la parte meno digeribile del peperone. Tagliare a spicchi i bocconcini e grattugiare il cacio ricotta. Ora pulire i peperoni privandoli della pelle e dei semi interni, tagliarli a piccole fettucce e farli scolare bene dalla loro acqua. Versarli in una terrina tanto grande da ospitare poi anche i fusilli. Condire i peperoni con l'olio il sale le foglie di basilico e lo spicchio di aglio intero, che andrà eliminato al momento di versare la pasta. Cuocere i fusilli in acqua salata e scolarli appena cotti al dente, scolarli e versarli nella terrina, mescolare molto bene, versare la pasta nei piatti di portata e guarnire con gli spicchi di bufala alternati a una presa di caci ricotta. Sapidità e dolcezza degli ingredienti ben si amalgamano, rendendo il piatto gradevole e gustoso.




Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

© 2016 by Claudio Lavacca