• di Marco Rossetti

Melanzane alla parmigiana


Tra le ricette più succulente della cucina italiana certamente è da considerare la Parmigiana di melanzane; un piatto questo che riscuote un gran successo sia presso gli indigeni sia presso gli stranieri. Le origini della ricetta sono molto incerte, chi crede siano di origine parmigiana, o chi invece le crede originarie della Sicilia, teorie in contesa ormai da generazioni; ma poco importano le origini, quel che è importante e che incontrino il favore dei palati più disparati.

La ricette è abbastanza semplice, in effetti la vera difficoltà sta nella cottura delle melanzane, due sono i sistemi adottati: la frittura o in gratella.

Ingredienti per 6 per le Melanzane alla parmigiana


4 melanzane viola grandi

700 g. di fiordilatte

750 g. di passata di pomodoro

70 g. di parmigiano

10 foglie di basilico

tre prese di sale

Olio EVO

2 cucchiai di origano secco


Esecuzione per le Melanzane alla parmigiana


Lavare le melanzane, tagliarle a fette alte cinque millimetri, e metterle sotto sale con un peso sopra per 2 ore.

Friggere le fette ( senza uovo) in abbondante olio evo e scolarle bene su carta assorbente a cucina o meglio ancora carte da pane.

Tagliare il fiordilatte a fette. lavare le foglie di basilico, e preparare la passata di pomodoro. Nella taglia da forno adagiate uno strato di melanzane che andrete a coprire con qualche cucchiaio di passata, condite il pomodoro con olio, sale , origano e le foglie di basilico, spolverate il tutto con del parmigiano. Ripetere questa operazione fino ad ottenere tre strati sovrapposti, essendo leggermente più generosi di parmigiano in quest'ultimo strato. Infornare a 180° per almeno venti minuti, a cottura ultimata potete servire la parmigiana anche tiepida.


Post in evidenza