TBSP: quando qualità e cottura della carne diventano arte

January 29, 2019

 

 

Siamo a via Gallia, a due passi da Porta Metronia, tanto cara a buona parte dei romani, e non solo per motivi calcistici. Questa strada è stata un esempi0, negli anni cinquanta, della ripresa economica della città dopo la guerra. Proprio qui nacque la prima macelleria della famiglia Galli, oggi divenuto un gruppo che muove il grane mercato delle carni non solo a Roma. Tra i progetti del gruppo, credo fosse naturale cercare di arrivare alla ultima stazione della filiera del movimento della carne: il consumatore. Ecco che nasce l'idea di aprire dei centri di consumo di carne. L'idea è quella di servire al cliente hamburgher e bistecche in stile american barbecue. Fabio Galli, terza generazione della famiglia e attuale presidente del gruppo ha proposto questa formula prima con un food truck e un american bar, e oggi in un TBSP Restaurant. Per aprire il ristorante ha scelto di tornare a casa, ha aperto le porte proprio di fronte al primo negozio di famiglia in via Gallia.

 

 

Fabio Galli

 

In occasione dell'inaugurazione Fabio Galli ha voluto sottolineare le peculiarità di questa tipologia di cottura: "L'american Barbecue nasconde molti più segreti e complessità di quanti non se ne possano immaginare, perché si tratta di una cottura lenta che richiede accortezze particolari e strumenti adatti, ovviamente senza trascurare l'importanza della materia prima" Ecco l'argomento tanto caro a Fabio Galli, la sua è una passione vera, spesso è in giro per il mondo per trovare gli allevamenti che garantiscano animali di grande qualità, allevati bene; ma la ricerca prosegue anche i mattatoi sono importanti , nel momento finale l'animale non deve essere stressato. Basandosi su questi principi l'ospite di TBSP Restaurant, troverà alta soddisfazione nel consumare i tanti tipi hamburger e bistecche, carni marinate e condite con salse tutte provenienti dalla casa, proposte di abbinamenti con vegetali e salse davvero originali, frutto del lavoro della cucina, la cui brigata si è formata all'interno stesso del gruppo Galli.

 

 

Il menu, oltre alla celebre Burger line - con il fiore all'occhiello Smoked CheeseBurger- propone tra i migliori tipi di carne selezionata e prodotta dal Gruppo Galli, il Pastrami di manzo,la New York Strip dry aged e l'American BBQ Pulled pork. Le diverse pezzature di manzo e i diversi tempi di frollatura sono esattamente indicati in un menu a parte. E non mancano i classici americani dell'insalata: dalla Caesar Salad in versione italiana, alla Smoked Caesar Salad, alla Caesar Veg fino alla Green Salad King Size... Infine Lo chef Claudio Nani, con la prestigiosa collaborazione di Romeo Chef&Baker,  seleziona pani e dessert.

Il locale si presenta con una architettura moderna e lineare ma accogliente; è dislocato in due sale, la prima solo di tavoli, l'altra ospita un lungo bancone, che svolge sia la funzione di bar ma anche sala degli aperitivi o da ambiente dove consumare un drink dopo cena. La cucina è a vista ed ospita un a lunga vetrina nella quale sono esposte tutte le tipologie di carni offerte Il personale è cortese, attento e preparato, capace di svelare il più nascosto degli ingredienti, un punto meritevole, visto che oggi anche nei grandi ristoranti troppo spesso si incontrano in sala impreparazioni imbarazzanti.

 L'accoglienza in sala

 

 Selezione di miniburger

 

 La selezione delle carni a vista

 

 

Please reload

Post in evidenza

Olive all'ascolana

July 14, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

July 14, 2020

Please reload

Archivio