Mezze maniche ai broccoletti siciliani

February 26, 2019

 

 L’Italia è un paese unito da poco più di centocinquanta anni, di conseguenza la nostra cultura ancora risente delle diversità territoriali, dei diversi regni e principati. Ancor più divisa sembra la nostra cultura gastronomica, in ogni territorio è ben radicata una tradizione propria; fatto questo che, secondo me, rende unica la nostra cucina. Mai si è riusciti a codificare organicamente le regole delle nostre ricette, troppe le differenze tra una regione e l’altra, ma possiamo tranquillamente asserire che la differenza tra una ricetta e l’altra va ben oltre, da noi sono sufficienti pochi chilometri, a volte anche pochi metri, perché la stessa assuma un nome diverso o risulti completamente diversa da tutte le altre. Da noi ciascuna famiglia si ritiene custode della ricetta tradizionale di alcuni piatti, che spesso sono parte integrante della cultura del luogo, ogni nucleo aggiunge qualcosa di personale, creando un sapore ben distinto, creando quel gusto che diviene marchio di quella famiglia o al massimo di quel quartiere. Da tutto questo noi abbiamo tratto ricchezza: di sapori e ricette. Siamo stati capaci di creare contaminazioni preziose alla creazione di piatti insuperabili, ma comunque frutto di una ricerca di sapori nati da una commistione territoriale che ha reso la nostra cucina unica al mondo.
Il piatto che vi propongo oggi credo che ben rispecchi quanto fin ora ho voluto elencare, si tratta di rigatoni ai broccoletti siciliani. Sicuramente la prima radice di questa ricetta la possiamo identificare nelle orecchiette strascinate di Puglia, piatto superbo dal sapore deciso e intenso. La Sicilia ci offre una verdura leggermente più dolce, rispetto alle cime di rapa di Puglia, ma sicuramente altrettanto gradevole e intenso. Dalla cucina romana ho attinto l’utilizzo dei rigatoni e del pecorino, entrambi simbolo caratterizzante della cucina popolare della capitale.

 

Ingredienti per 4 persone
400 gr. di mezze maniche
1 kg. e 1/2 di broccoletti siciliani
6 spicchi di aglio
2 peperoncini
60 gr. di pecorino romano
6 cucchiai di extra vergine di oliva

 

Preparazione
Nettate i broccoletti, lasciando solo le foglie e i fiori (i cicci per noi del sud), una volta lavata la verdura fatela stufare in un tegame coperto per 4 o 5 minuti, scolatela dalla propria acqua e ponetela in padella. Nella padella avrete fatto soffriggere nell’olio l’aglio e il peperoncino. Mescolate la verdura e quando questa sarà arrivata a due terzi di cottura scolate la pasta, anch’essa a due terzi di cottura, e versatela nella padella, qui proseguite la cottura fino al termine aggiungendo tanta acqua della pasta quanta sarà necessaria. Spegnete il fuoco e distribuite il pecorino sulla pasta, versate nei piatti e servite ben caldo

Please reload

Post in evidenza

Baccalà mediterraneo

September 19, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

September 19, 2020

September 17, 2020

September 17, 2020

September 16, 2020

September 14, 2020

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2016 by Claudio Lavacca