Filetto di orata e fagiolini corallo bolliti con maionese


Possiamo dire che in estate tutti siamo alla ricerca di idee nuove per realizzare piatti freschi e leggeri, ma che conservino sapore e gusto. credo che la ricetta proposta oggi risponda bene a queste esigenze. L'orata è un pesce di carne bianca molto saporita, oggi facile da trovare sui banchi delle pescherie, è una razza tra le più consuete tra i pesci di allevamento. Io non ho nulla contro la itticoltura, ma acquistando questo tipo di pesce consiglio di fare attenzione ad alcuni accorgimenti, che di solito si soddisfano facendo attenzione al cartello esposto dal pescivendolo. Si dovrebbe acquistare pesce allevato a mare e non nelle vasche a terra; l'allevamento dovrebbe essere vicino alla propria città; ci si dovrebbe informare con quale tipo di alimentazione il pesce è allevato, sono migliori le farine di pesce biologiche. Scelto il pesce si passa alla ricetta.


Ingredienti per quattro

2 orate da 400/500 gr.

4 pomodori oblunghi verdi

300 gr. di lattughino da taglio

300 gr. di fagiolini corallo

2 cucchiai di olio evo

1 presa di sale

maionese

capperi sotto sale


Per la Maionese

2 tuorli

1 uovo intero

Olio evo q.b.

qualche goccia di aceto

il succo di mezzo limone

sale


Versare nel bicchiere del frullatore ad immersione le uova, un bicchiere di olio, il sale le ggocce di aceto e metà del succo di limone, frullare il tutto a velocità media, mentre si frulla continuare a versare a filo l' olio nel bicchiere, fino a quando la maionese sarà ben montata, aggiustare di sale e di acidità, dare un' altro giro di frullatore e riporre la salsa in frigo.

lavare e lessare i fagiolini a corallo, senza farli cuocere troppo, scolarli e farli asciugare.

Sfilettare il pesce, se è il caso farlo fare al pescivendolo, e farlo bollire per circa cinque minuti, non deve risultare troppo cotto si sfalderebbe. Una volta cotto liberarlo della pelle e farlo asciugare. Sul fondo dell piatto di portata sistemare il lattughino circondarlo con i pomodori tagliati a rondelle e dai fagiolini, sistemare il foletto di orata al centro, irrorare il tutto con un filo di olio, condire con un pizzico do sale e distribuire la maionese sugli ingredienti. Dissalare i capperi e posizionarli sulle fette di pomodoro.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

© 2016 by Claudio Lavacca