• di Francesca Topi

Piccoli croissant per la colazione con confetture speciali


La pasta sfoglia pronta non avrà forse lo stesso sapore di quella tirata a mano con pazienza, ma la vista di questi piccoli croissant al mattino e il sapore di queste farciture insolite fanno della prima colazione un momento ideale per affrontare al meglio la giornata.


Ingredienti per 4 persone per i Piccoli croissant per la colazione con confetture speciali:


un rotolo di pasta sfoglia pronta

confettura di mele rosa

confettura dimore

uvetta ammollata nell'acqua calda per due ore

amarene di Cantiano

zucchero semolato



Preparazione per i Piccoli croissant per la colazione con confetture speciali:


Scaldare il forno a 180 gradi. Porre un foglio di carta forno su una placca.

Infarinare bene una spianatoia di legno, posizionarvi sopra il rettangolo di pasta e infarinare bene anche la parte superiore della sfoglia, che altrimenti resta appiccicosa e difficile da lavorare.

Spianare un poco con il mattarello.

Dividere il rettangolo in due parti non uguali tra loro.


Prendere la parte più grande e praticare delle incisioni a forma di triangolo allungato. Separare i triangoli.

Verso la "base" del triangolo posizionare un cucchiaino di confettura ( mele rosa, more, amarene di Cantiano con un poco del loro sciroppo).

Poi procedere con cautela ad arrotolare il triangolo dalla base alla punta fino a formare dei fagottini. Incurvare i cornetti laterali e posizionarli sulla carta forno.

Con l'altra parte della pasta creare delle striscioline alte.


Versare l'uvetta lungo le striscioline a arrotolare a chiocciola chiudendo ben bene la parte finale della strisciolina aiutandosi con l'acqua. Ripetere l'operazione con le amarene di Cantiano sgocciolate del loro sciroppo.

Bagnare poco la sommità dei croissant e spolverare generosamente con lo zucchero semolato.

Infornare per 15 minuti circa e nell'ultima parte aumentare la temperatura a 200 gradi.

Lasciar raffreddare sulla placca, poi servire a colazione...E buona giornata!

La confettura di mele rosa- tipica delle Marche- è particolarmente profumata e mantiene una sua forte idratazione.

Le amarene di Cantiano (specialità marchigiana anche questa) in sciroppo restituiscono un po del delizioso asprigno di questi frutti...

Post in evidenza
Post recenti