TRE SALTI IN PADELLA

April 8, 2020

 

 

 

La ricetta qui proposta è semplicissima, si tratta di pulire e saltare in padella tre verdure, creando così un contorno gustoso abbinabile con qualsiasi secondo. Carciofi, patate e asparagi, ovviamente la stagione migliore per godere a pieno del gusto di questo piatto è la primavera. Anche se oggi l'agricoltura ha vissuto una grande rivoluzione il cui risultato è la coltivazione in serra. Gli ortaggi così possono essere raccolti anche in periodi dell'anno diversi da quelli naturali, sono d'accordo che il sapore di un prodotto si gusta al meglio durante la sua stagionalità. Il carciofo, nella maggioranza delle sue varietà si raccoglie da Marzo a Maggio, Gli asparagi più o meno nello stesso periodo, ma se è possibile fare una passeggiata in campagna è facile scovarne di selvatici, molto più saporiti di quelli coltivati. Le patate sono meno legate alla stagionalità infatti si raccolgono circa quattro mesi dopo la semina,  che però avviene quasi sempre in inverno..

 

Ingredienti per i tre salti in padella per quattro

 

1 mazzetto di asparagi

3 carciofi

2 patate grandi

4 cucchiai di olio evo

20 foglie di mentuccia

sale

 

 

Preparazione dei tre salti in padella per quattro

Lavare a fondo gli asparagi, tagliarli a rondelle eliminando la base bianca e mettendo da parte la cimetta. Tagliare il gambo dei carciofi, eliminare la corteccia e tagliare ogni gambo a rondelle piccole; togliere le foglie esterne, poi eliminare da quelle rimaste la parte superiore, pulire bene il girello (base del carciofo), dividere in due il carciofo e tagliarlo a fettine sottili versandole in un recipiente in acqua acidulata con limone. Sbucciare le patate lavarle poi tagliarle a fettine sottili da immergere in acqua e limone. Dopo qualche minuto scaldare l'olio in un tegame, appena tiepido l'olio versare le patate, far cuocere per tre o quattro minuti con un coperchio a fuoco medio, versare i gambi dei carciofi e la parte centrale degli asparagi, far cuocere per cinque minuti sempre a fuoco medio e con il coperchio. Ora aggiungere i carciofi tagliati a fettine sottili, e continuare la cottura coperta e a fuoco medio; dopo cinque minuti togliere il coperchio e terminare la cottura. A tegame ancora caldo aggiungere le foglie di mentuccia e aggiustare di sale. 

 

Please reload

Post in evidenza

Baccalà mediterraneo

September 19, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

September 19, 2020

September 17, 2020

September 17, 2020

September 16, 2020

September 14, 2020

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2016 by Claudio Lavacca