• sapori- itinerari

Al via la prima edizione di Orvieto Città del Gusto e dell’Arte



Il 27 settembre comincia la prima edizione di “Orvieto, Città del Gusto e dell’Arte”, evento realizzato con il contributo del Gal Trasimeno Orvietano Misura 19.3 PSR per l’Umbria 2014-2020 che prevede alcune cene tra ristoranti tipici e chef stellati, corsi di assaggio con prodotti e vini locali, incontri, passeggiate culturali ed enogastronomiche immersi tra le mura di Orvieto e la natura umbra.

Orvieto, 20 settembre 2021. È stata presentata sabato 18 settembre presso la Sala 400 al Palazzo dei Congressi di Orvieto la prima edizione di “Orvieto, Città del Gusto e dell’Arte” che avrà luogo dal 27 Settembre al 3 Ottobre. Un omaggio al Rinascimento Umbro dove l’arte incontra l'enogastronomia e, solo per il primo week end di ottobre, ci sarà una passeggiata tra le vie medievali della città gustando piatti tipici e vini del territorio.

Presenti sul palco durante la conferenza stampa istituzioni e partner dell’evento che hanno evidenziato la necessità di raccontare la città e le sue tante bellezze artistiche ed enogastronomiche. L’obiettivo della manifestazione, come cita il claim “Umbria lasciati sorprendere!” è la valorizzazione delle piccole imprese locali e i prodotti del territorio, ma anche il coinvolgimento dei comuni tutti, nessuno escluso perché la parola d’ordine è “fare sistema”. “Orvieto, Città del Gusto e dell’Arte” è un'esperienza tutta da vivere immersi nel paesaggio umbro, tra ulivi secolari, vigneti e i segni di una civiltà millenaria. Un'occasione imperdibile a contatto con la natura e la bellezza per riscoprire il gusto della convivialità, lasciandosi incantare e cullare dalla magia e dal fascino dell’Umbria. Questa regione infatti ha dato i natali ad artisti del calibro di Bernardino Pinturicchio, Raffaello Sanzio (urbinate di nascita ma umbro di formazione), Pietro Perugino e Luca Signorelli. È proprio di questi ultimi che Orvieto vuole festeggiare i 500 anni dalla loro morte con un evento che inizia il 27 settembre e si protrarrà per i prossimi due anni. Tre le cene stellate del mese di settembre si comincia lunedì 27 Settembre con gli chef Riccardo Monco e Alessandro Della Tommasina di “Enoteca Pinchiorri”, (3 stelle Michelin – Firenze), a seguire martedì 28 Settembre sarà la volta di Anthony Genovese del Ristorante “Il Pagliaccio” (2 stelle Michelin – Roma), giovedì 30 Settembre il protagonista sarà Franco Pepe, uno tra i migliori pizzaiolo al mondo con la sua pizzeria “Pepe in Grani” (Caiazzo), mentre il primo week end di ottobre avrà come protagonista la passeggiata eno-gastronomica che darà visibilità alle piccole imprese locali e ai loro prodotti, legandoli alle bellezze paesaggistiche e artistiche di Orvieto. La formula è quella del pranzo itinerante che attraverserà le principali vie e piazza per fare tappa al palazzo del Capitano del Popolo, il complesso del San Giovanni dove ha sede l’enoteca provinciale e ancora quello di San Francesco e Santa Chiara, la chiesa di Sant’Andrea con i suoi sotterranei fino al Duomo, simbolo della città nel mondo. Per maggiori informazioni e per il programma:

https://www.facebook.com/orvietogustoearte https://www.instagram.com/orvieto_gusto_e_arte/ http://orvietogustoearte.it

Post in evidenza
Post recenti