Crema di porri con crostini e pomodori



La ricetta è di sicura origine contadina, realizzata con i prodotti dell'orto, con l'aggiunta del pane che oggi tostiamo ma una volta era sicuramente raffermo. Una ricetta povera, che ancora oggi possiamo realizzare con una modica cifra.


Ingredienti per quattro per la Crema di porri con crostini e pomodori

700 gr. di porri

300 gr. di pomodori

100 gr. di latte

50 gr. di burro

30 gr. di farina

un bel mazzo di basilico

3/4 di lt. di brodo vegetale

sei fette di pane casareccio

olio extra vergine

sale e pepe


Procedimento per la Crema di porri con crostini e pomodori


Sbollentare i pomodori e spellarli, eliminare i semi e tagliarli in piccoli dadini, porli in una ciotola e condirli con olio e qualche foglia di basilico sminuzzata finemente. Nettare i porri, tagliarli a rondelle e passateli nella farina; salare stufarli in mezzo litro, abbondante, di brodo vegetale e il burro, conservare il brodo restante se dovesse servire per allungare la zuppa. Lasciate cuocere per circa venticinque minuti.in un tegame coperto; a cottura ultimata aggiungete il latte e frullate il tutto, fino ad ottenere una crema densa, aggiungete una macinata di pepe. mentre abbrustolite il pane tagliato a dadini in forno, realizzate una crema di basilico, frullando le foglie con qualche cucchiaio di olio. disponete la crema di porri nei piatti di portata al centro della zuppa versate qualche cucchiaio di pesto e sopra di esso i pomodori, finite la guarnizione con il pane a dadini.


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square