• le ricette di Caterina

Quiche lorraine


La cucina italiana e quella francese sono considerate le migliori del mondo, e questo non lo si può contestare.

In entrambe si pescano ricette ormai divenute internazionali, una volta certe tipicità erano irreperibili al difuori dei territori di origine.

Oggi anche in casa si preparano piatti appartenenti ai ricettari delle due regine della gastronomia. Non è raro che appassionati di cucina italiani si cimentino in preparazioni francesi, come è altrettanto facile che i francesi si cimentino in ricette italiane. Spaghetti o quiche uniscono il mondo degli appassionati della cucina. Tra le preparazioni francesi la quiche lorraine è tra le preferite internazionalmente dai cuochi. Questa torta salata, nata appunto in Lorena all'incirca nella seconda metà del millecinquecento, per assecondare il gusto Carlo III di Lorena. Per quanto riguarda il nome è doveroso precisare che la Lorena è territorio di confine tra Francia e Germania, quindi quiche viene dal tedesco kuchen che vuol dire torta o contenitore, abbinato al mone della regione di Carlo III. Stratta di una torta che ha come base un contenitore di pasta brisée o sfoglia, farcito con un impasto di crème fraîche, pancetta e un composto a base di uova e panna.


Ingredienti per 6 della quiche lorraine


Per la base

200 gr. di farina

200 gr. di burro

1 tuorlo d'uovo


Per la farcia

4 uova

200 gr. di pancetta affumicata

200 gr. di burro

2 dl. di crema di latte

2 dl. di latte

50 gr. di burro

sale

Preparazione per 6 della quiche lorraine


Disporre la farina a fontane nel centro mettere il burro a pezzetii a temperatura ambiente, aggiungere il tuorlo d'uovo e il sale e impastare. Durante la lavorazione aggiungere qualche cucchiaio di acqua, fino ad ottenere un impasto consistente ed omogeneo. Appena pronta la pasta coprirla e farla riposare in frigo. Tagliare a dadini la pancetta e fatela sbollentare per un paio di minuti, asciugarle e lasciarla da parte. In una terrina sbattere due uova intere e due tuorli, aggiungere poi il latte e la crema di latte, aggiustare di sale. Stendere la pasta ed adagiarla sul fondo di una teglia da forno imburrato, creare dei forellini sulla pasta con una forchetta versare la pancetta e poi il composto di uova e latte. Aggiungere il burro a pezzettini sulla superficie del composto. Infornare a forno caldo a circa 180°, lasciare cuocere per circa quaranta minuti, fino a che la pasta sia ben cotta e il composto sia ben dorato. A cottura ultimata lasciare riposare e raffreddare la quiche e servirla tiepida.

Post in evidenza
Post recenti