• di Marco Rossetti

Tonnarelli burro e alici, profumati al limone


Uno degli antipasti più usuali della cucina romana è il Burro e Alici, un abbinamento felice che da generazione introduce i pasti più ricchi della gastronomia de' noantri. Già da qualche tempo questo gustoso binomio viene utilizzato come condimento per primi piatti, varie sono le interpretazioni e le variante proposte da interpreti sia della cucina di casa sia da quelli dell'alta cucina. Qui propongo la mia versione, che prevede l'utilizzo di un formato di pasta all'uovo e una piccola dose di cucina campana.


Ingredienti per 4 persone per i Tonnarelli burro e alici:


400 g. di tonnarelli

125 g. di Burro

4 cucchiaini di colatura di alici o due cucchiaini di pasta di acciughe

la scorza di un limone grattugiata

8 filetti di alici sott'olio

poco sale


Preparazione per i Tonnarelli burro e alici:


Per i tonnarelli vedi altra ricetta del sito.

Far sciogliere il burro a fuoco bassissimo mentre si cuoce la pasta, se non avete a disposizione la colatura di alici, sciogliere la pasta di acciuga in un cucchiaino di olio. Scolare la pasta, versarla nel tegame del burro fuso, mescolare bene e aggiungere la colatura o la crema di alici, mescolare ancora , servire dopo aver distribuito sulla pasta la scorza di limone e dopo aver guarnito con prezzemolo o rughetta il piatto.


Post in evidenza
Post recenti