• di Marco Rossetti.

Ciambellone alle mele


di Marco Rossetti


Nella memoria di tutti noi, in un angolo nascosto, si assiepano i ricordi dei cibi dell'infanzia. Quando quei ricordi affiorano tornano accompagnati dai sapori che per tutta la vita cerchiamo di ritrovare, alcuni di noi addirittura cercano di riprodurre.

Ecco i dolci casalinghi rappresentano al meglio queste emozioni, le torte della mamma o le crostate della nonna, quelle delizie che una volta venivano chiamati i dolci da credenza, quelli che si conservavano dietro alla vetrina del mobile da cucina, magari sul piatto poggiato sui bicchieri rovesciati. Quel mobile capace di contenere di tutto, dalle stoviglie alle cibarie, io ne conservo un vago ricordo e lo colloco solo nella cucina di mia nonna. Ancora oggi tra i dolci che preferisco il ciambellone occupa una posizione primaria, ed ecco che propongo una variante golosa, quella alle mele e senza zucchero.


Ingredienti


300 gr. di farina

70 gr. di stevia

100 gr. di burro

2 bicchierini da caffè di latte intero

3 uova

3 mele

60 gr. di lievito per dolci

scorza di limone

1 pizzico di sale

Zucchero a velo


Esecuzione


Amalgamare il burro e lo stevia, fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere poi nella ciotola un uovo alla volta, mescolando bene ogni volta. Sempre mescolando aggiungere il latte a filo e poi la scorza di limone. A questo punto è il momento della farina che va setacciata mentre si versa, in fine aggiungere il lievito sempre setacciato. Mescolare il tutto con una leccarda in modo che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati. Ora sbucciare le mele e tagliarle a spicchi sottilissimi, mano a mano che si tagliano vanno tenuti in una ciotola con del succo di limone, in modo che non si ossidino. Versare le mele nel composto e amalgamare bene il tutto. Imburrare uno stampo da forno e riempirlo con il composto, infornare a forno caldo a 180° , far cuocere per circa quaranta minuti. A fine cottura spolverare la superficie di zucchero a velo.




























Post in evidenza
Post recenti