• di Marco Rossetti

Riso integrale con provola affumicata e ravanelli


Il riso integrale conserva tutte le migliori caratteristiche della pianta, inoltre risulta molto meno zuccherino di quello completamente decorticato. Quindi possiede oltre che un sapore erbaceo ed amarognolo anche doti nutrienti benefiche. Nella ricetta che qui proponiamo ben si abbina con gli altri ingredienti, potrebbe essere scambiato con un risotto ma in realtà si tratta di un riso bollito, vediamo come...


Ingredienti per 4 persone:

360 g. di riso integrale

200 g. di provola affumicata

1 mazzetti di ravanelli

100 g.di parmigiano grattugiato

sale e pepe

1 cucchiaio di olio evo


Preparazione

:Versare il riso nella pentola a pressione, ricoprirlo con acqua per il doppio del suo volume. Chiudere e mettere sul fuoco alto, non appena la valvola fischia abbassare il fuoco e aspettare circa otto minuti. Mentre il riso raggiungerà la cottura preparate gli altri ingredienti.

Tagliare a dadini il formaggio. Lavare e pulire i ravanelli e tagliarli a fettine sottili. Trascorsi gli otto minuti chiudere il fuoco sotto e attendere due o tre minuti prima di aprire la valvola. Aperta la pentola il riso risulterà cotto al dente e molto brodoso; in altro tegame scaldate l'olio e versateci il riso scolato con la schiumarola. aggiungete un terzo della provola e amalgamate bene il tutto, aiutandosi con qualche mestolo di acqua di cottura del riso e aggiustando di sale. Quando il riso sarà ben amalgamato e avrà la consistenza di un risotto, spengere il fuoco e mantecare ancora con il parmigiano e la metà della provola rimasta; versare nel piatto di portata, aggiungere il resto della provola e guarnire con i ravanelli e quel che resta della provola e con del pepe macinato al momento.

Post in evidenza
Post recenti