top of page

Colazione con Babbo Natale


Ricetta di Annalisa Borella


Quando ero piccola, la domenica mattina , c'era una signora che ci portava la sua "torta di rose"...un lievitato composto da rose di impasto sfogliato , tipico delle regioni del Nord Italia.

Mi ricordo ancora oggi il profumo di quando entrava in casa..... Ancora calda emanava odore di burro, zucchero ed amore ..... (Perché lei non sapeva la ricetta....andava a "cuore"...! )

Così ho voluto ricreare ...ricercare quella ricetta.... In chiave mono porzione.... Pensando che il giorno di Natale sarà bellissimo averla come regalo dopo il pranzo per rendere la giornata ancora più dolce....

INGREDIENTI PER LE ROSE SFOGLIATE:

lievitino

Latte 180 gr

Zucchero 25 gr

Lievito di birra fresco 60 gr

Rinfresco

Farina forte 1000 gr

Zucchero 120 gr

Miele 30 gr

Burro 120 gr

Sale 20 gr

Uova 240 gr

Panna 250 gr

Esecuzione :

Per il lievitino , intiepidire il latte, unire zucchero e lievito , mescolare energicamente la soluzione e lasciare a lievitare a temperatura ambiente finché non abbia triplicato il volume di partenza.

Incorporare la soluzione fermentata e lievitata alla farina unita allo zucchero ed al miele , mettendo il tutto in una planetaria con gancio.

Mano mano l'impasto si compatta , aggiungere i liquidi ed in seguito le uova alternate al burro.

Far andare la planetaria a media velocità in modo che l'impasto abbia il tempo di assorbire bene i grassi e quindi di formarsi correttamente.

Verso la fine unire anche il sale (prima dell'ultima aggiunta di burro). Lasciare puntare un'ora a temperatura ambiente. Quando sarà raddoppiato tirare a mano od in sfogliatrice ad in altezza di mezzo centimetro. Incassare quindi 500 gr di burro e dare un giro semplice ed un giro da quattro. Tra i due giri far riposare l'impasto in frigorifero a +4 per almeno 2 ore.

Prendere l'impasto stenderlo dell'altezza di 3 e fare dei rotoli del diametro di 3 cm.

Congelare e poi tagliare i rotoli a pezzi del peso di 40 grammi.

Mettere in stampini d'alluminio (bicchierini) imburrati e lasciar triplicare il volume.

Spennellare poi con uovo e latte , infornare per 15/20 minuti a 180 gradi (se possibile i primi 8 a valvola chiusa).

Sformare e assaggiare!


Comments


Post in evidenza
Post recenti
Archivio