• di Marco Rossetti

Riso, panna fresca e cacio ricotta


Sul riso abbiamo scritto già di tutto, quello che voglio sottolineare parlando di questa ricetta, semplice e veloce, è che esistono tante tipologie di questo cereale. In natura esistono piante da cui si ricavano già tipologie diverse, ma anche la ricerca e l'elaborazione dell'uomo ha creato nuove specie perfezionate sia sotto l'aspetto organolettico sia sotto quello della produtività. In Italia esistono aziende che operano proprio in questo settore ottenendo specie di riso eccellenti. Uno di questi risi è l' Apollo: che è un riso bianco aromatico dal chicco allungato. Nasce dall'incrocio naturale tra un riso asiatico aromatico e un riso italiano e rappresenta l'alternativa italiana ai risi esotici come il Basmati e il Jasmine. Il riso Apollo, povero di grassi e privo di glutine, è caratterizzato da un aroma fragrante che ne fa un'esperienza per il palato davvero unica. Grazie al suo aroma naturale, è ottimo bollito o al vapore, ma anche saltato in padella e come accompagnamento per secondi piatti a base di verdure, carne e pesce. Semplice e velocissimo da preparare, grazie ai tempi di cottura particolarmente ridotti.


Ingredienti per il riso con panna fresca e cacio ricotta per quattro


350 gr. di riso

1/2 litro di brodo vegetale

250 ml. di panna fresca (panna da montare ocrema di latte)

80 gr. di cacio ricotta

1 presa di sale

1 macinata di pepe fresca


Per il brodo

1 lt. di acqua

1 zucchina

1 cipolla

1 costa di sedano

1 zucchina

2 foglie di bieta costoluta..


Preparazione del riso con panna fresca e cacio ricotta per quattro


Prima di tutto portare, fuori dal frigorifero, la panna a temperatura ambiente. In una pentola portare ad ebollizione l'acqua salata con un pizzico di sale grosso, raggiunto il bollore versare le verdura pulite e lavate; lasciar cuocere per una mezz'ora. Eliminare le verdure, mettendole da parte per realizzare qualche altra ricetta. Far bollire il riso nel brodo per cica cinque minuti, scolare il riso, conservando il brodo. In un tegame versare il riso e coprirlo con con tanto brodo che non superi la superficie del riso. continuare la cottura, quando il riso avrà assorbito tutto il brodo, aggiungere poco alla volta, sempre mescolando la panna fresca, fino a cottura ultimata. aggiustare di sale, tenendo presente la sapidità del formaggio. Chiudere il fuoco e mantecare il riso con metà del cacio ricotta. Versare il riso nel piatto di portata spolverandolo con il resto del formaggio, aggiungendo un poco di pepe macinato al momento.








Post in evidenza
Post recenti