Matrimonio di mare: rombo e gamberi


Questa ricetta, delicata e gustosa, dall'intenso profumo e sapore di mare, potrebbe essere una soluzione da proporre per la cena della vigilia di Natale. Ottima alternativa alla classica spigola bollita o al vapore, o al dentice al forno o dello stesso rombo con patate. Non difficile da eseguire e anche sufficientemente breve come esecuzione.


Ingredienti per quattro

1 rombo da 1 kg abbondante

200 gr di gamberi gobbetti

200 gr. di mazzancolle di piccola taglia

8 pomodori san marzano

1/2 bicchiere di vino

sale

pepe bianco


Preparazione

Sbollentare i pomodori per una decina di secondi, spelarli ed eliminare i semi, ridurli ad una concassè.

Sfilettare il rombo; oppure farselo preparare dal pescivendolo, in questo caso farsi dare anche il resto del pesce, sarà ottimo per realizzare un fumetto sempre utile in cucina. Sgusciare i gamberi e privarli dell'intestino. In una teglia da forno deporre i filetti, condirli con olio, sale, pepe bianco macinato al momento e la metà del vino, cospargerli della concassè di pomodori. Infornare in forno a duecento gradi, per circa quattordici minuti. Trascorsi dodici minuti della cottura in forno, in un tegame far saltare per un paio di minuti i gamberi, da irrorare con il resto del vino. Togliere dal forno il pesce e disporlo sul piatto di portata, distribuendo bene i pomodori.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

© 2016 by Claudio Lavacca