• Le ricette di Caterina

Insalata con feta...e con barbabietole

Quella che vedete sembra un'insalata greca ma contiene degli ingredienti inusuali, che ho trovato in un fruttivendolo specializzato. L'ingrediente a sorpresa è la barbabietola, anche nella versione gialla ( meno facile da trovare ma non impossibile: esistono dei portali di vendita on line), tagliata cruda con la mandolina Il tipico sapore dolciastro , a crudo, mantiene una bella freschezza, contrasta la sapidità del formaggio ed è ottimo per le insalate.

Ingredienti per 4 persone:

2 cetrioli

1 cespo di insalata riccia

1 etto di insalatina di taglio

200 grammi di feta greca

1 barbabietola rossa ( di Chioggia)

1 barbabietola gialla o in alternativa patata dolce lessata con buccia e raffreddata

16 pomodorini

1 limone fresco non trattato

abbondante olio evo fruttato intenso

pepe

Preparazione:

Pulire e lavare accuratamente le insalate, tagliarle e metterle a scolare dell'eccesso di acqua.

Pulire le barbabietole, lavarle e tagliarle con una mandolina. In una ciotola versare il succo di un limone fresco biologico e le fettine di barbabietola a marinare.

Lavare i cetrioli e tagliarli sottili, sempre con la mandolina.

Lavare e tagliare in due i pomodorini.

Tagliare la feta a piccoli cubetti.

In un'insalatiera versare l'insalata, i cetrioli, le barbabietole e condire con abbondante olio e pepe. Consiglio un buon olio dop fruttato intenso, per contrastare i sapori forti della feta e quelli dolci delle barbabietole. Mescolare delicatamente e a lungo per condire bene tutti gli ingredienti. La feta va aggiunta all'ultimo momento, sempre continuando a mescolare. L'insalata non va assolutamente salata, perché il formaggio greco è veramente molto sapido per sua natura.

Servire con pane integrale freschissimo.

Post in evidenza
Post recenti