• di Marco Rossetti

Fagottino con crescenza di capra


Realizzando la pasta brisèe per qualche preparazione. impastarne qualche grammo in più non è mai male, infatti si possono realizzare degli ottimi fagottini con la pasta avanzata. Io in questa occasione ho utilizzato una crescenza di capra, sapida e consistente, che ben si presta ad essere utilizzata coma come ripieno. Per ogni fagottino utilizzare cinquanta grammi di pasta e 15 di crescenza.

Per dieci fagottini

Per la base

250g di farina

125g di burro

60 ml d’acqua fredda

1 pizzico di sale

Miscelare il burro, tagliato a pezzettini e a temperatura ambiente, alla farina; utilizzando prima la punta delle dita fino ad ottenere un amalgama grossolano al quale aggiungere il sale e l'acqua poco alla volta continuando ad impastare, poi lavorare il tutto con le mani come per un normale impasto, fino ad ottenere un composto liscio e soffice. Coprire il composto con la pellicola e lasciar riposare in frigo per un'ora.

Per il ripieno

150 g di crescenza di capra

Stendere l'impasto e realizzare dieci dischi di pasta, farcire ogni disco spalmando la crescenza al centro e richiuderli, bagnando i bordi con un pochino d'acua. Cuocerei forno per trenta minuti a 200 gradi.

Post in evidenza