• Il mondo del vino

QUANDO IL VINO FA VERAMENTE BENE!


Genagricola la holding agroalimentare di Generali leader nel settore assicurativo italiano, è la maggiore azienda agricola italiana con i suoi 15.000 ettari coltivati. L’azienda agricola non solo è capofila tra le aziende agroalimentari per la quantità di territori lavorati, ma lo risulta anche per alcuni valori sensibili sia per il mondo dell’agricoltura, sia per il contesto sociale attuale. I driver del modello e i valori strategici si possono declinare come: Sostenibilità, Sicurezza (sul lavoro) e Sociale. Genagricola, ormai da tempo, ha adottato una filosofia attenta non solo all’attività economica ma anche all’impatto di questa con il tessuto sociale. In modo particolare mettendo le proprie esperienze al servizio di chi socialmente più debole ha bisogno di trovare una propria dimensione nel mondo del lavoro. Dopo la positiva esperienza di coollaborazione con San Patrignano, oggi Genagricola sceglie di aprire una collaborazione con la Cooperativa Agricola di Capodarco di Lanuvio per lanciare un nuovo progetto di collaborazione volto all’inserimento nel mondo del lavoro di soggetti svantaggiati. Agricoltura Capodarco è una Cooperativa Sociale orientata alla promozione di una economia sociale, sostenibile e solidale che si concretizza attraverso la strada dell’Agricoltura Sociale, che fonda le proprie basi sulle ricchezze del territorio per costruire comunità accoglienti e solidali.

Don Franco Monterubbianesi


Fondata da Don Franco Monterubbianesi oltre 50 anni fa, la Cooperativa Capodarco ha aiutato centinaia di persone con difficoltà di integrazione offrendo loro, attraverso il lavoro, la possibilità di fuggire una condizione di isolamento ed emarginazione. L’accordo pluriannuale tra le due aziende prevede non solo l’utilizzo di parte dei terreni coltivati a vite di una delle aziende di Genagricola con sede nel Lazio, ma anche di fornire formazione professionale ai lavoratori presso le aziende vitivinicole di Generali. Inoltre l’accordo prevede una consulenza di Genagricola per la produzione di vini di qualità superiore. Don Franco ha sottolineato un elemento importante della tenuta Capodarco: la stretta vicinanza geografica con la città di Roma, un aspetto che potrebbe diventare un volano virtuoso sia nel rapporto città-campagna, sia come polo di attrazione di persone in difficoltà.


Giancarlo Fancel


“La collaborazione con Agricoltura Capodarco permette a Genagricola di operare con un interlocutore autorevole ed esperto nell’affrontare il delicato tema dell’inserimento sociale di persone con uno svantaggio sociale e di rendere efficace fin da subito l’impegno dell’Azienda a favore di chi – per vari motivi – si trova in una posizione di disagio e di emarginazione.” – commenta Giancarlo Fancel, Presidente di Genagricola – “Oltre al valore legato all’occupazione, siamo convinti che l’attività agricola sia particolarmente formativa e gratificante e permetta alle persone di operare secondo ritmi naturali ma categorici, in funzione delle esigenze produttive e delle condizioni ambientali: un’opportunità di entrare in contatto con una dimensione non solo occupazionale, ma anche naturale e esperienziale di grande valore formativo.”


Salvatore Stingo

“Per Agricoltura Capodarco – afferma Salvatore Stingo, Presidente di Cooperativa Capodarco – la possibilità di collaborare con un grande player del settore agricolo come è Genagricola rappresenta senz’altro un’opportunità di indiscusso valore: alle finalità sociali e solidali della nostra Cooperativa vanno infatti legati valori di oggettiva produttività, che l’esperienza di Genagricola potrà certamente apportare, unitamente alle competenze agronomiche ed enologiche di cui necessitiamo per condurre al meglio la nostra attività e perseguire gli scopi che sono alla base della nostra Cooperativa”.


Il momento della firma

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square