Bignè alla crema


E' un classico della pasticceria di origine francese e l'unica attenzione è quella di realizzare una buona pasta choux, che, per chi è alle prime armi, è un po' complicato

Dosi per 6 persone/ 12 bignè medi:

300 g di acqua

250 g farina

50 g burro

25 g zucchero

6 uova

zucchero a velo

1 cucchiaino di lievito per dolci

250 g crema pasticciera

sale

Per la crema pasticcera:

vedere la realizzazione all'interno di questa ricetta: Tartellette con crema e fragole

Per la pasta choux:

Scaldare il forno a 180 gradi.

In un pentolino far bollire l'acqua con il burro e il pizzico di sale. Togliendo il pentolino dal fuoco versare la farina setacciata e mescolarla bene con la frusta affinché non di formino grumi, rimettere sul fuoco fino a che non si formi un composto denso. Lasciar raffreddare l'impasto e poi aggiungervi lo zucchero e le uova, uno ad uno e un cucchiaino di lievito per dolci. Mescolare bene.

Mettere un foglio di carta forno su una placca.

Inserire il composto in un sac à poche e con questo realizzare delle piccole palline distanziate le une dalle altre ( in cottura cresceranno molto)..

Cuocere in forno per circa 15/20 minuti, in ogni caso fino a che le palline si sono ben dorate. La cottura va controllata e non va mai aperto il forno.

Terminata la cottura far raffreddare, poi, con l'aiuto di un altro sac à poche con punta a siringa, farcire le palline con la crema pasticcera precedentemente preparata e spolverare con zucchero a velo. I bignè sono pronti!

La farcitura dei bignè è a vostro piacere: crema al cioccolato, al caffè, decorati con zucchero caramellato o zuccherini, ci si può sbizzarrire in molti modi...

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

© 2016 by Claudio Lavacca