Strudel con crema al limone e frutti di bosco


Dolce ideale per l'inverno ( ma godibile tutto l'anno). Io ho utilizzato un rotolo di pasta sfoglia già pronta, ma in realtà la pasta per lo strudel non è ne sfoglia né frolla. Chi volesse seguire la ricetta dell'impasto tradizionale può guardare il Talismano della felicità di Ada Boni.



Ingredienti per uno Strudel con crema al limone e frutti di bosco:


1 Rotolo di pasta sfoglia




Per il ripieno


800 grammi di mele (possibilmente renette)

30 grammi di zucchero bianco

40 grammi di zucchero di canna

50 grammi di pangrattato

70 grammi di uvetta

60 grammi di pinoli

due dita di grappa

10 grammi di noci sgusciate

1 limone

cannella in polvere

zucchero a velo

1 cucchiaio di latte

1 noce di burro


Per la crema al limone


2 bicchieri di latte fresco intero

2 tuorlo d'uovo

2 cucchiai rasi di farina

2 cucchiai colmi di zucchero

un pizzico di sale

una scorza di limone grattugiata


una vaschetta di frutti di bosco misti




Preparazione per uno Strudel con crema al limone e frutti di bosco:


Accendere il forno a 180 gradi.

Sbucciare le mele, tagliarle a fettine, irrorarle con zucchero, cannella e uvetta fatta rinvenire nella grappa e poi strizzata.

Far dorare il pangrattato in un padellino con una noce di burro e spegnere subito il fuoco.

Aggiungere il pangrattato alle mele, insieme ai pinoli e alle noci sbriciolate. Unire la scorza di limone grattugiata e mescolare per rendere il ripieno omogeneo. Lasciar riposare un poco.

Stendere il rotolo di pasta sfoglia e porre al centro il ripieno, facendo attenzione a non avvicinarsi troppo ai bordi. Ripiegare a portafoglio due lembi formando un cilindro, poi ripiegare i piccoli lembi rimasti per sigillare il dolce. Spennellare con il tuorlo d'uovo unito al latte e zuccherare un poco.

Cuocere a 180° per circa 40 minuti.


Per la crema:

Scaldare il latte in un pentolino senza giungere ad ebollizione.

In una ciotola mescolare energicamente lo zucchero e i due tuorli d'uovo. Aggiungere poco alla volta i due cucchiai di farina e mescolare con attenzione. Aggiungere a filo il latte caldo ma non bollente e mescolare per evitare la formazione di grumi. Aggiungere la scorza di limone grattugiata. Porre su fuoco basso e continuare a mescolare. Non appena la crema si rapprende toglierla subito dal fuoco per evitare che si addensi troppo.



Una volta raffreddato lo strudel va spolverato con zucchero a velo.

Da servire insieme alla crema e ai frutti di bosco












Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

© 2016 by Claudio Lavacca