Melanzane a funghetto

April 24, 2019

 

La melanzana fu introdotta in Europa dagli arabi, che la diffusero nel vecchio continente quando invasero la penisola iberica. Il diffondersi del consumo alimentare, presso le popolazioni fu lento, da prima si pensò che gli arabi l'avessero introdotta per uccidere i cristiani, poi fu considerata, comunque poco benefica. Addirittura col passare dei secoli fu anche considerato cibo afrodisiaco, tanto che alcune popolazioni la chiamarono Pene di Asini, in italiano il nome viene fatto derivare da Mela Insana. Fatto sta che con il tempo questo ortaggio si è conquistata una posizione di prestigio nei ricettari europei; in Italia dal sud ,il suo consumo si è diffuso un po ovunque, ed è diventata protagonista di molti piatti. é abbinata con molti altri ingredienti, spesso con il pomodoro; come in questa ricetta. Le originidi questa preparazione sono sicuramente campane, ma ormai molto diffusa in tutta Italia.

 

Ingredienti per quattro

600 gr. di melanzane

400 gr. di pomodori

1 spicchio di aglio

1/2 bicchiere di olio

basilico

 

Preparazione 

Per questa ricetta io preferisco utilizzare le melanzane lunghe, quelle di color viola intenso. Per prima cosa eliminare parte della buccia della melanzana, alternando strisce con e senza buccia,tagliare poi l'ortaggio a dadini molto piccoli. Soffriggere l'aglio nell'olio, appena sarà imbiondito eliminarlo. gettare nell'olio molto caldo le melanzane, farle rosolare poi aggiungere il pomodoro tagliato a dadini, far cuocere per circa sette minuti. Al momento di servire aggiustare di sale e guarnire con il basilico.

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

Polenta grigliata al formaggio

January 25, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

January 24, 2020

January 23, 2020

January 22, 2020

January 20, 2020

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square