Olio evo: quattro Italiane e due spagnole nella Hall of Fame



L'olio extra vergine di oliva è sempre più apprezzato nella gastronomia mondiale, oggi ha raggiunto la considerazione meritata presso tutti coloro che appartengono a questo mondo: infatti ha perso la diminutiva considerazione di condimento conquistando invece quella di alimenti di primaria importanza. Ovviamente l'elevata considerazione dei professionisti ha coinvolto anche il grande pubblico che sempre con maggiore interesse si interesse dell'extravergine, ovviamente per meglio orientarsi nella selezione dei migliori prodotti e produttori consulta le guide di settore. Tra queste pubblicazione occupa una posizione importante Flos Olei, giunta nel 2021 alla sua XII edizione. La prestigiosa guida dedicata alle aziende di produzione olearia di tutto il mondo e ai loro oli extravergine, curata dall’esperto internazionale Marco Oreggia (che ne è anche editore) e dalla giornalista Laura Marinelli. Il volume, realizzato in duplice lingua (italiano-inglese e italiano-cinese), a dimostrazione della portata globale del progetto, seleziona e racconta le migliori 500 aziende provenienti da 5 continenti e 54 nazioni (new entry del 2021 è la Georgia), passando in rassegna un totale di ben 714 oli differenti. Un vero e proprio atlante olivicolo mondiale olivicolo mondiale, comprensivo di cartografia delle zone di produzione, di un’accurata descrizione delle varietà tipiche, di schede di degustazione degli oli con relativi abbinamenti gastronomici e più in generale di informazioni storiche e culturali, utili tanto agli appassionati quanto ai neofiti della materia. Non mancano ovviamente i premi, grazie al lavoro svolto con criteri di assoluto rigore da un panel di esperti assaggiatori coordinati dai due curatori. Non ci sono nuovi ingressi nella Hall of Fame, sorta di gotha mondiale dell’extravergine. Categoria, istituita per la prima volta lo scorso anno, all’interno della quale figurano le aziende premiate con i 100/100esimi che, dopo un’importante crescita nel tempo, hanno ormai raggiunto un traguardo stabile di eccellenza. Solo 6 le realtà presenti: le italiane Frantoio Bonamini (Veneto), Frantoio Franci (Toscana), Azienda Agraria Viola (Umbria), Azienda Agricola Biologica Americo Quattrociocchi (Lazio) e le spagnole Castillo de Canena Olive Juice e Aceites Finca La Torre (entrambe dell’Andalucía). Flos Olei si conferma ancora una volta strumento indispensabile per la conoscenza dell'intero settore olivicolo mondiale, consentendo sia al consumatore che al professionista di conoscere prodotti e aziende di tutto il mondo.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2016 by Claudio Lavacca