Penne alla Ricciola



In estate si predilige una cucina leggera e delicata, cosa di meglio del pesce per ottenere un ottimo risultato? In Italia, ormai, consumiamo grandi quantità di pescato, tento che sembra sia indispensabile provvedere al fabbisogno nazionale importando sia il fresco che il congelato. Alcune statistiche affermano che nel nostro paese già nella prima metà dell'anno si sia consumata la quota di pescato a noi possibile. Su queste brevi affermazioni dobbiamo riflettere ed imparare, non a consumare meno pesce ma educarci ad allargare la nostra cucina a specie meno pregiate. Il pesce azzurro, i pesci di profondità o i molluschi meno rari; tra queste specie il cui incremento di consumo sembra necessario è da annoverare la ricciola: Troppo spesso trascurata dai cuochi perchè troppo spinosa o di colore scuro, invece è pesce saporito e gustoso, e se di grandi dimensioni si presta ad essere affettato e cucinato in svariate ricette.


Ingredienti per quattro di penne alla ricciola


360 gr. di penne rigate

500 gr. di ricciola

30 pomodorini

1 spicchio di aglio

6 cucchiai di olio evo

1/2 bicchiere di vino bianco

1 mazzetto di prezzemolo

sale


Esecuzione per quattro di penne alla ricciola


Tagliare i pomodorini a metà, dopo averli ben lavati. In una padella versare metà dell'olio e far saltare l'ortaggio, solo scottare non far sfaldare e ottenere una salsa. Chiudere il fuoco. liberare dalla pelle la ricciola ed eliminare tutte le spine, tagliarle a dadini. In una padella diversa versare il resto dell'olio e lo spicchio di aglio, non appena questo si scurisce eliminarlo e versare la ricciola. Far ben rosolare tutti i dadini e annaffiare con il vino, far evaporare l'alcol.Cuocere la pasta e scolarla al dente. Accendere il fuoco sotto la padella dei pomodori, versare le penne nella stessa padella e far saltare per un minuto, poi aggiungere il pesce e saltare ancora per un minuto. Servire guarnendo con prezzemolo triturato grossolanamente.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

© 2016 by Claudio Lavacca