Vellutata di zucca con funghi e rosmarino

October 24, 2019

 

 La zucca in inverno ci permette di realizzare una moltitudine di ricette, ovviamente le più usuali sono le zuppe, in effetti questo ortaggio ben si abbina a diversi ingredienti.

Spesso racconto della sorpresa che ho vissuto assaggiando un piatto di Marco Stabile, che quando il cuoco fiorentino me lo propose rimasi un tantino interdetto, poi una volta assaggiato sono rimasto estasiato. Si trattava di una vellutata di zucca con liquirizia e arancia. Un piatto davvero gustoso e raffinato. Oggi voglio proporvi una mia ricetta, molto più semplice di quella di Stabile, ma credo di buona soddisfazione per il palato, anche se semplice e non elaborata.

 

Ingredienti per due persone per la Vellutata di zucca con funghi e rosmarino:

500 g. di zucca

1 mestolo di brodo vegetale

1 scalogno

1 rametto di rosmarino

250 g. di funghi champignon

1 spicchio di aglio

4 cucchiai di olio

50 g.di parmigiano grattugiato

1 noce di burro.

 

Preparazione per la Vellutata di zucca con funghi e rosmarino:

 

Trito lo scalogno e lo faccio rosolare a fuoco basso, nella metà dell'olio in un tegame. Ho preparato dei dadini di zucca, dopo averla sbucciata e lavata, aggiungo nel tegame l'ortaggio così tagliato, salo leggermente, in modo che la zucca estragga la sua acqua durante la cottura, lascio andare a fuoco moderato per circa dieci minuto, ora aggiungo il rosmarino e un mestolo di brodo vegetale.

Lascio andare coprendo il tegame con un coperchio per altri sette o otto minuti. Nel frattempo pulisco gli champignon. selezionando i più piccini, che lascio interi mentre i più grandi li divido a meta, faccio insaporire l'aglio nel resto dell'olio dove faccio saltare i funghi a fuoco alto per tre minuti, poi abbasso il fuoco e copro la padella, lascio stufare i funghi per quattro minuti, poi scoperchio la pentola e alzo il fuoco nuovamente, questa volta solo per un minuto. Non ho aggiunto sale in cottura dei funghi per lasciarli ben croccanti, li salerò solo al momento di aggiungerli alla vellutata.

Quando la zucca si sarà cotta, con il frullatore ad immersione otterrò la vellutata, che avrà un fragrante sapore di rosmarino, rimetto sul fuocoe aggiungo la noce di burro e la metà del parmigiano, spengo il fuoco e faccio mantecare per un minuto, verso nel piatto di portata e aggiungo prima i funghi poi il resto del parmigiano. A piacere si può guarnire il piatto anche con qualche foglia di rosmarino e un po di pepe macinato al momento. 

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

Crespelle ai carciofi

November 14, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

November 14, 2019

November 12, 2019

November 8, 2019

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2016 by Claudio Lavacca