Risotto al tonno



A questo piatto non posso attribuire ne un luogo di nascita ne un autorevole cuoco come inventore, è solo frutto della mia fantasia in un momento in cui avendo a disposizione una fetta di tonno e avendo ospiti inaspettati ho voluto offrire un piatto sostanzioso che non fosse una solita pasta al tonno.


Ingredienti per 4 persone:


320 g. di riso

300 g. di tonno (preferibilmente fresco)

20 olive di Gaeta

20 g. di capperi di Salina

6 alici sotto sale di Cetara (o 12 filetti sott'olio)

2 spicchi di aglio

mezzo peperoncino

1 pizzico di origano

20 foglie di prezzemolo

1/2 di bicchiere di vino

15 dl. di olio evo

350 g. di passata di pomodoro


Preparazione

In un tegame capiente fate rosolare nell'olio l'aglio, appena indorato versare il tonno, i capperi le alici, le olive e il peperoncino, fate insaporire e irrorate con metà del vino, appena l'alcol sarà evaporato aggiungere il pomodoro e l'origano, dopo aver eliminato l'aglio. Far cuocere a fuoco basso per una trentina di minuti, mescolando spesso il sugo. Aggiungendo due bicchieri di acqua lasciate la salsa molto liquida. Fate tostare il riso solo con poco olio, irrorate col vino rimasto, poi continuate la cottura del riso utilizzando il sugo gome se fosse un brodo. A fine cottura servire con qualche foglia di basilico.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

© 2016 by Claudio Lavacca