Cavolfiore al gratin


Per non mangiare la solita verdura bollita, ecco una ricetta semplicissima e gustosa...

Ingredienti per 4 persone:

Un cavolfiore di medie dimensioni

2 bicchieri di latte intero

60 grammi di burro

50 grammi di Parmigiano Reggiano

2 cucchiai rasi di farina 00

sale

noce moscata

Preparazione:

Accendere il forno a 200 gradi.

Pulire il cavolfiore delle foglie e delle parti dure. Tagliare i fiori a pezzi, lavarli e asciugarli.

Lessare il cavolfiore per 5 minuti in acqua leggermente salata. Scolare bene e mettere da parte ( devono perdere tutta l'acqua).

In un pentolino scaldare il latte ( senza farlo bollire).

In un altro pentolino far sciogliere il burro a fuoco bassissimo e poi spegnere.

Con il piccolo setaccio versare a pioggia nel burro la farina e mescolare con cura con una frusta per evitare che si formino i grumi.

Versarvi sopra a filo il latte stiepidito mescolando sempre con la frusta. Salare e mettere sul fuoco, avendo sempre cura di mescolare in continuazione. Non appena la besciamella si solidifica, togliere dal fuoco, grattugiare pochissima noce moscata e poi il parmigiano grattugiato. Mescolare per amalgamare il tutto.

Imburrare una piccola teglia ( io ho usato quella di porcellana). Versarvi dentro i cavolfiori e poi cospargerli di besciamella.

Infornare per 20 minuti. Negli ultimi dieci minuti mettere il grill superiore per 5 minuti, e inferiore per altri 5.

Servire caldo ma non bollente.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Questo è un paragrafo. Fai clic qui per modificarlo e aggiungere il tuo testo.

© 2016 by Claudio Lavacca