Fritto vegetale



Il fritto vegetale è una meraviglia di sapori, anche perché normalmente il dolce delle verdure contrasta bene con la sapidità della pastella.

Si possono variare le verdure a seconda della stagione o del proprio gusto, non importa, il risultato sarà sempre appetitoso



Ingredienti per quattro persone per il Fritto vegetale:

2 carote di media grandezza

2 zucchine

un cavolfiore

1 carciofo

1 mela

succo di limone.


Per la pastella

150 gr. di farina

1/2 lt. di acqua gassata


1 lt. di olio di semi di girasole


Preparazione per il Fritto vegetale:

Pulire e lavare tutte le verdure ( e la mela). Tagliare carote e zucchine a bastoncini, i carciofi a spicchi sottili, il cavolfiore a singola infiorescenza, la mela a fettine tagliate a metà. Immergere tutto in acqua fredda e qualche goccia di limone per evitare che scuriscano.

Scolare ed asciugare su un canovaccio pulito subito prima di friggere.

Preparare la pastella, io consiglio di non utilizzare altro che acqua e farina. Mescolare la farina con l'acqua gassata, fino ad ottenere una pastella consistente ma non troppo asciutta, in un ampio recipiente. Immergere i pezzetti di verdure tagliate nella pastella e farli ricoprire completamente dal composto. Velocemente immergere nella padella dove l'olio avrà raggiunto la giusta temperatura, accertarsene versando una goccia di pastella. Girare i pezzetti o filetti di verdure di tanto in tanto, finché non avranno assunto una colorazione leggermente brunita, scolarli e farli asciugare su della carta assorbente. Salare solo a questo punto e servire la frittura calda. Un consiglio per rendere le verdure ben croccanti è quello di spruzzare con le dita acqua fredda nella padella un minuto prima di scolare.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2016 by Claudio Lavacca