• ricetta di Caterina

Brigadeiros



Questi golosi dolcetti hanno, come è facile intuire dal nome, un'origine brasiliana.

L'origine del nome brigadeiro è legata alla campagna presidenziale del 1946 del brigadiere Eduardo Gomes. La pasticcera Heloísa Nabuco de Oliveira ideò la ricetta del doce de brigadeiro, in onore del politico.

L'ingrediente essenziale per i brigadeiros è il latte condensato, insieme al cacao amaro e burro. Alcuni sostituiscono il cacao amaro con il cioccolato fondente, ma poiché il latte condensato contiene molto zucchero, il cacao amaro compensa meglio.


Ingredienti per i Brigadeiros (15/20 palline):

Latte condensato 400 g

Cacao amaro 2 cucchiai colmi

Burro 15 g

Codette di cioccolato


Preparazione per i Brigadeiros:

Versare in un pentolino il latte condensato, il burro e il cacao amaro e cuocere a fuoco basso mescolando di continuo fino a che l'impasto non si stacca dai bordi. Spegnere subito e versare il composto in una ciotola precedentemente unta di burro - il latte condensato tende ad appiccicarsi. Coprire e mettere in frigo per almeno 3 ore.

Trascorso il tempo tirare fuori la ciotola e con le mani unte di burro ( sempre per lo stesso motivo) formare delle piccole palline e tuffarle in una piccola ciotola dove avrete versato le codette di cioccolato ( facilmente reperibili in tutti i supermercati, insieme ai pirottini).

Posizionare le palline nei pirottini e servire. Conservare in frigo.




Post in evidenza
Post recenti