• di Marco Rossetti

Fiori di zucca al forno con ricotta e bottarga



di Marco Rossetti


I fiori di zucca ripieni sono un antipasto proposto in quasi tutti i ricettari regionali italiani; la ricetta che più frequentemente viene utilizzata è quella dei fiori pastellati e ripieni di mozzarella e alici e fritti. In realtà le ricette di fiori ripieni sono molteplici, ma quasi tutte richiedono la frittura. Ad esempio una volta al ristorante Romano di Viareggio, mi proposero un fiore fritto con mozzarella e mazzancolla, un piatto sublime. Ma al fiore di zucca è possibile qualsiasi abbinamento che la fantasia del cuoco suggerisca. Qui propongo una preparazione più leggera che non prevede la cottura in frittura ma bensì al forno, metodo che lascia perfettamente al palato il gusto degli ingredienti ma aggiungendo leggerezza al piatto.


Ingredienti per quattro per i Fiori di zucca al forno con ricotta e bottarga

8 fiori di zucca

100 gr. di ricotta di pecora

2 cucchiai di panna fresca

1 cucchiaino di bottarga

sale

pepe

noce moscata

scorza di limone

20 gr. di burro

un cucchiaio di pan grattato


Preparazione per i Fiori di zucca al forno con ricotta e bottarga

Lavorare la ricotta con la panna e la bottarga, fino ad ottenere una crema molto morbida, condire il composto con sale, pepe macinato al momento, come anche la noce moscata ed infine una grattugiata di scorza di limone. Mescolare bene il composto ed inserirlo in un sac a poche e distribuirlo all'interno dei fiori. Nella teglia da forno unta con il burro, adagiare i fiori ripieni, condirli con piccolissimi fiocchi di burro e cospargerli di pan grattato. Infornare a forno caldo a 200° e lascar cuocere per non più di 6 minuti. Servire il piatto caldo.

Post in evidenza
Post recenti