• le ricette di Caterina

Spaghetti alla bolognese


La ricetta dei tradizionali Spaghetti bolognesi è stata registrata a San Giorgio di Piano (Bologna) l’11 settembre 2016, presso il notaio Andrea Forlani. La ricetta prevede anche l'uso dei piselli che io non ho inserito, così come ho cambiato la quantità di alcuni ingredienti nel sugo, ma il risultato, vi assicuro, è buono lo stesso!


Ingredienti per 4 persone per gli Spaghetti alla bolognese

320 g di spaghetti 200 g di pancetta macinata 300 g di maiale macinato 250 g di manzo

200 g di pasta di salsiccia 3 cucchiai di concentrato di pomodoro 2 carote 3 gambi di sedano 1 cipolla dorata media 1 noce di burro 2 cucchiai di olio Evo 1/2 bicchiere di vino rosso sale

pepe


Preparazione per gli Spaghetti alla bolognese Tritare grossolanamente gli odori ( sedano, carota e cipolla) con il mixer e farli soffriggere in padella con il burro e l’olio, fino a farli appassire. Tritare anche la pancetta, soffriggerla a parte, poi aggiungerla al soffritto. Aggiungere il resto della carne e rosolare Sfumare con il vino, lasciare evaporare e cuocere a fuoco basso per un’ora e mezza, con il coperchio, in modo che il sugo non si asciughi troppo. A questo punto aggiungere il concentrato di pomodoro e 3 cucchiai di acqua. Mescolare e lasciare cuocere per 1 ora e mezza.

Cuocere gli spaghetti al dente, scolarli e condire con la salsa. Servire subito. Un consiglio: alcuni aggiungono il parmigiano, vi prego di non farlo, perché si rischia di perdere tutti i sapori della carne stufata.

Il basilico non entra nella ricetta tradizionale ma alleggerisce il sapore

Post in evidenza
Post recenti