Premio Roma per ...pane e formaggio!

May 29, 2016

 Il pane dell'accoglienza presentato all'Expo

 

Roma, 28 maggio 2016 - Si è tenuta  presso il Tempio di Adriano la cerimonia di premiazione del Concorso per i migliori pani e prodotti da forno tradizionali “Premio Roma”, giunto quest’anno alla sua undicesima edizione, percorsi di eccellenza promossi dalla Camera di Commercio di Roma e realizzati da ARM – Azienda Romana Mercati (azienda speciale della stessa Camera per la valorizzazione del settore agroalimentare) in collaborazione con ARSIAL e Unioncamere Lazio.

53 aziende partecipanti provenienti da 13 regioni italiane che hanno presentato oltre 170 prodotti suddivisi nelle seguenti categorie:

 

• pani      tradizionali e storici di frumento duro;

• pani      tradizionali di frumento tenero;

• pani      prodotti con aggiunta di farine di altri cereali;

• pani      prodotti con lievito madre;

• pani      funzionali;

• pane      senza sale;

• biscotteria      tradizionale dolce secca da forno tipicizzata con almeno uno dei  seguenti ingredienti: vino, mosto e/o frutta in guscio.

 

I campioni sono stati sottoposti al giudizio di dieci degustatori professionisti che, sulla base di una rigorosa griglia di requisiti organolettici e sensoriali, hanno scelto i vincitori.

Il concorso prevede una sezione dedicata alle aziende di Roma ed una sezione nazionale per favorire la partecipazione e quindi il confronto tra imprese che, al di là della localizzazione, siano accomunate da una comune filosofia: il legame al proprio territorio per creare prodotti tradizionali con dei tratti distintivi che consentano di intercettare anche il gusto moderno. Prodotti dotati di riconoscibilità con un forte collegamento all’azienda realizzatrice.

 

Naturalmente non sono mancati i capisaldi della produzione locale (Roma e Lazio) a confronto:

• Pane casereccio

• Filone

• Pane di Manziana

• Pane integrale

• Rosetta tipica romana

• Filone sciapo

• Pane di Roma

• Ciabatta

• Pane di Veroli

• Ciambella

• Pane di Belmonte

Proposti da 11 fornai di Roma città, 5 della provincia e 14 del territorio regionale.

 

 

 

 

Premio Roma per i migliori formaggi – tredicesima edizione

Nel corso della stessa mattinata ha avuto luogo la Cerimonia di Premiazione dei vincitori del Concorso per i migliori formaggi “Premio Roma”, giunto quest’anno alla sua tredicesima edizione realizzato anche in collaborazione con Unioncamere Lazio.

La struttura del Concorso prevede una sezione con 8 diverse categorie dedicata alle aziende di Roma, una con 7 categorie alle aziende del Lazio e una sezione nazionale quest’ultima per premiare i migliori formaggi a latte crudo ed i migliori formaggi a crosta fiorita.

Come per le passate edizioni, è stata proposta una sezione internazionale che ha premiato i migliori formaggi vaccini, bufalini, ovini e caprini ed i migliori formaggi a crosta fiorita provenienti da altri Paesi, per stimolare un confronto con produzioni estere simili per tecnica produttiva o per tradizione a quelle del territorio locale.

132 le aziende partecipanti: tra queste 41 del Lazio (con una netta prevalenza numerica delle romane - 22 di cui 6 provenienti dalla città - su quelle delle altre province) e 47 imprese partecipanti dal resto d'Italia ripartite tra 18 regioni (principalmente Campania, Sardegna, Emilia Romagna e Puglia); consolidata la partecipazione delle imprese estere, con 44 iscrizioni provenienti dalla Spagna, dall’Austria, dalla Danimarca, dalla Grecia e dai Paesi Bassi.

 

La Giuria, composta da dieci assaggiatori esperti, ha esaminato complessivamente oltre 340 campioni di formaggio di cui 90 prodotti provenienti da Roma, 68 provenienti dalle altre 4 province del Lazio e 127 iscritti a quella nazionale (di cui 35 pecorini a latte crudo, 58 formaggi vaccini e bufalini a latte crudo, 11 formaggi caprini a latte crudo e 23 formaggi a crosta fiorita), mentre i formaggi internazionali in assaggio sono stati 57.

Al termine delle operazioni di premiazione dei vincitori, una Giuria composta da giornalisti ed addetti ai lavori ha assegnato uno speciale “Premio della critica” individuando il formaggio preferito tra tutti i primi classificati nelle diverse categorie in concorso. Molto bene le imprese romane sul podio 5 di Roma città e 12 dalla provincia che si sono aggiudicate ben 33 premi distribuiti tra le diverse sezioni in concorso.

Al termine della cerimonia di premiazione cerimonia di premiazione dei due concorsi nel pomeriggio dalle 16.00 fino alle 18.00 il Tempio è stato aperto al pubblico con un programma di attività dedicato agli appassionati dei prodotti di qualità:

• Banchi  di assaggio con le eccellenze in concorso.      

• Laboratori didattici sul formaggio e sul pane con tecnici esperti dei settori.

• Presentazione del Pane dell’Accoglienza.

 

Ed ecco i  pani vincitori di questa 11ma edizione del Premio Roma:

 

TIPOLOGIA PANI TRADIZIONALI E STORICI DI FRUMENTO DURO

1° classificato: Panificio Boccea s.r.l. Ciambella di grano duro

2° classificato: AsaNisiMasa s.r.l. Pane di grano duro biologico

3° classificato: Argilli s.r.l. Pane di grano duro

 

TIPOLOGIA PANI TRADIZIONALI DI FRUMENTO TENERO

1° classificato: Baldassarini Domenico Pane salato

2° classificato: Cavola Tiziano Pane tradizionale della nonna

3° classificato: Argilli s.r.l. Pane casareccio

 

TIPOLOGIA PANI PRODOTTI CON AGGIUNTA DI FARINE DI ALTRI CEREALI

1° classificato: L’Angolo del Fornaio 2 s.r.l. Pane a lievitazione naturale con farro, mais e grano saraceno

2° classificato: Cavola Tiziano Cacchiatella

3° classificato: Il Tuo Fornaio ITF s.r.l. Pane rustico

 

TIPOLOGIA PANI PRODOTTI CON LIEVITO MADRE

1° classificato: AsaNisiMasa s.r.l. Il tre farine

2° classificato: Panificio Boccea s.r.l. Pane con lievito madre e farina di grano duro macinata a pietra

3° classificato: Pane e Dolci di Scorsoni Aronne Pane casareccio di grano duro

 

TIPOLOGIA PANI FUNZIONALI

1° classificato: Il Tuo Fornaio ITF s.r.l. Pane sportivo

 

TIPOLOGIA PANE SENZA SALE

1° classificato: AsaNisiMasa s.r.l. Pane sciapo cotto a legna

2° classificato: Panificio Salvati s.n.c. Pane senza sale

3° classificato: Panificio Boccea s.r.l. Pane sciapo

 

TIPOLOGIA BISCOTTERIA TRADIZIONALE DOLCE SECCA DA FORNO

1° classificato: Biscò – Vincenza De Angelis Tozzetti alle mandorle

2° classificato: AsaNisiMasa s.r.l. Ciambelline al vino Cesanese del Piglio

3° classificato: Azienda Agricola Fortunato Ciambelline al Cannonau

 

MIGLIOR PANE DELLA PROVINCIA DI ROMA

Il Tuo Fornaio ITF s.r.l. – Pane sportivo

 

SEZIONE NAZIONALE

 

TIPOLOGIA PANI TRADIZIONALI E STORICI DI FRUMENTO DURO

1° classificato: Panificio Giulio Bulloni e Figli s.r.l. (NU) Pane carasatu integrale

2° classificato: Panificio Boccea s.r.l. (RM) Ciambella di grano duro

3° classificato: Rosa Maria Vittoria (CB) Pane con le patate

 

TIPOLOGIA PANI TRADIZIONALI DI FRUMENTO TENERO

1° classificato:   Baldassarini Domenico (RM) Pane salato

2° classificato: Cavola Tiziano (RM) Pane tradizionale della nonna

3° classificato: Baldassarra Angelica & C. s.n.c. (FR) Pane con lievito madre e farina di grano tenero macinata a pietra

3° classificato: Panificio Enzo Perna Il Pane di Tessano (CS) Pane casereccio

 

TIPOLOGIA PANI PRODOTTI CON AGGIUNTA DI FARINE DI ALTRI CEREALI

1° classificato: L’Angolo del Fornaio 2 s.r.l. (RM) Pane a lievitazione naturale con farro, mais e grano saraceno

2° classificato: Cavola Tiziano (RM) Cacchiatella

3° classificato: Tecchiolli s.n.c. (TN) Pane al farro integrale

 

TIPOLOGIA PANI PRODOTTI CON LIEVITO MADRE

1° classificato: Panificio Petrella Laurino & C. s.n.c. (CB) Pane casereccio

2° classificato: Forno Baldi s.n.c. (RE) Pane contadino

3° classificato: Agriturismo Caseria (BN) Pane di Castelfranco con lievito madre e patate

 

TIPOLOGIA PANI FUNZIONALI

1° classificato: Il Tuo Fornaio ITF s.r.l. (RM) Pane sportivo

2° classificato: Gusto Antico (FR) Pane Gusto Antico

3° classificato: Mazzonari & Panettieri s.r.l.s. (CE) Pane anti-age

 

TIPOLOGIA PANE SENZA SALE

1° classificato: AsaNisiMasa s.r.l. (RM) Pane sciapo cotto a legna

2° classificato: Cuti Società Cooperativa Panificio di Cuti (CS) Pane di Cuti senza sale

3° classificato: Panificio Le Delizie di Mastro Fornaio (VT) Pane senza sale

 

TIPOLOGIA BISCOTTERIA TRADIZIONALE DOLCE SECCA DA FORNO

1° classificato: Di Raimo Maria Teresa (LT) Baci di Eva

2° classificato: Panificio Fiorentini s.n.c. (VT) Biscotti fichi e cioccolato

3° classificato: I Fornai s.n.c. (VT) Tesichelle alle nocciole

 

 

PREMIO SPECIALE PER IL MIGLIOR PANE BIOLOGICO

 

AsaNisiMasa s.r.l. (RM) – Pane di grano duro biologico

 

PREMIO SPECIALE PER IL MIGLIOR PANE DA FILIERA CORTA

 

L’Angolo del Fornaio 2 s.r.l. (RM) – Pane a lievitazione naturale con  farro, mais e grano saraceno

 

 

Di seguito invece i premi per i migliori formaggi:

 

TIPOLOGIA PASTE FILATE FRESCHE

1° classificato: Azienda Agricola Fortunato s.a.s.Mozzarella di latte di bufala

2° classificato: La Bottega del Casaro s.r.l.Burrata di latte di bufala

3° classificato: Fattoria Colle San Nicola Mozzarella

 

TIPOLOGIA FORMAGGI ERBORINATI E A CROSTA FIORITA 1° classificato: Azienda Agricola Fortunato s.a.s. Pecorino Brinato della Marcigliana

 

TIPOLOGIA FORMAGGI CAPRINI

1° classificato: La Capretta s.r.l. Stampo Antico

2° classificato: Azienda Agrituristica Valle Maggio Caprino stagionato

3° classificato: La Fattoria del Parco Caprino all’erba cipollina

 

TIPOLOGIA FORMAGGI VACCINI, BUFALINI E OVINI FRESCHI

1° classificato: A & A Formaggi s.n.c. Caciocardo

2° classificato: Azienda Agricola Gentili Il Frescone

3° classificato: La Quercia s.r.l. Caciotta Caciostracco

 

TIPOLOGIA FORMAGGI VACCINI E BUFALINI STAGIONATI

1° classificato: Qualità Sabine Caciocavallo di grotta Filocastello

 

TIPOLOGIA FORMAGGI OVINI STAGIONATI

1° classificato: Riti Formaggi Pecorino Il Vecchio Montanaro

2° classificato: Agricoltura Nuova Pecorino affinato nel fieno

3° classificato: Eredi Ferrazza s.s. Majio

 

TIPOLOGIA RICOTTA FRESCA

1° classificato: La Quercia s.r.l. Ricotta Romana DOP

2° classificato: La Bottega del Casaro s.r.l. Ricotta di bufala

3° classificato: Azienda Agricola Amici Giulio Ricotta di capra

 

TIPOLOGIA CACIOFIORE DI COLUMELLA

1° classificato: Caseificio De Juliis Enio & Figli s.n.c. Caciofiore di Columella

2° classificato: Eredi Ferrazza s.s. Caciofiore di Columella

3° classificato: Azienda Agricola Acquaranda Caciofiore di Columella

 

MIGLIOR FORMAGGIO DELLA PROVINCIA DI ROMA

La Capretta s.r.l. – Stampo Antico

 

SEZIONE LAZIO TIPOLOGIA PASTE FILATE FRESCHE

1° classificato: Azienda Agricola Fortunato s.a.s. (RM) Mozzarella di latte di bufala

2° classificato: La Bottega del Casaro s.r.l. (RM) Burrata di latte di bufala

 

TIPOLOGIA FORMAGGI ERBORINATI E A CROSTA FIORITA

1° classificato: Azienda Agricola Monte Jugo (VT) Caprino Nobile

2° classificato: Azienda Agricola Fortunato s.a.s. (RM) Pecorino Brinato della Marcigliana

 

TIPOLOGIA FORMAGGI CAPRINI

1° classificato: La Capretta s.r.l. (RM) Stampo Antico

2° classificato: Azienda Agrituristica Valle Maggio (RM) Caprino stagionato

 

TIPOLOGIA FORMAGGI VACCINI, BUFALINI E OVINI FRESCHI

1° classificato: A & A Formaggi s.n.c. (RM) Caciocardo

2° classificato: Azienda Agricola Gentili (RM) Il Frescone

 

TIPOLOGIA FORMAGGI VACCINI E BUFALINI STAGIONATI

1° classificato: Alan Farm (LT) Pancettone

2° classificato: Qualità Sabine (RM) Caciocavallo di grotta Filocastello

 

TIPOLOGIA FORMAGGI OVINI STAGIONATI

1° classificato: Riti Formaggi (RM) Pecorino Il Vecchio Montanaro

 2° classificato: Eredi Stocchi (RI) Pecorino Canestrato stagionato

 

TIPOLOGIA RICOTTA FRESCA

1° classificato: La Quercia s.r.l. (RM) Ricotta Romana DOP

2 classificato: Az. Agricola F.lli Nesta Enzo e Massimo (RI) Ricotta vaccina

 

MIGLIOR FORMAGGIO DELLA REGIONE LAZIO

La Capretta s.r.l. (RM) – Stampo Antico

 

SEZIONE NAZIONALE TIPOLOGIA PECORINI A LATTE CRUDO

1° classificato: Il Vecchio Ovile s.c. a r.l. (RM) Pecorino stagionato alla vinaccia

2 classificato: Erkiles s.a.s. (NU) Aromatizzato Bisine

3° classificato: Eredi Stocchi (RI) Pecorino stagionato in grotta3° classificato: Fattoria La Vialla (AR) Pecorino Gran Riserva (12 mesi)

 

TIPOLOGIA FORMAGGI VACCINI E BUFALINI A LATTE CRUDO

1° classificato: Il Cantone Società Agricola (RE) Parmigiano Reggiano DOP (60 mesi)

2° classificato: Savoia Mara (AV) Caciocavallo Irpino

3° classificato: Latteria Sociale di Tarzo e Revine Lago (TV) Montasio DOP stagionato

3° classificato: La Speloncia (BL) Prasolan

 

TIPOLOGIA FORMAGGI CAPRINI A LATTE CRUDO

1° classificato: La Fattoria del Parco (RM) Caprino al papavero

2° classificato: Azienda Agricola Fiorini Paolo (FR) Piramide di capra

3° classificato: Azienda Agricola Cascina Aris (AT) Robiola di Monale

 

TIPOLOGIA FORMAGGI A CROSTA FIORITA

1° classificato: Azienda Agricola Fortunato s.a.s. (RM) Pecorino Brinato della Marcigliana

2° classificato: Argiolas Formaggi s.r.l. (CA) Capridor

3° classificato: Caseificio Longo s.r.l. (TO) Rustino

 

SEZIONE INTERNAZIONALE TIPOLOGIA FORMAGGI VACCINI E BUFALINI

1° classificato: Queixería Fontelas (Spagna) San Simón da Costa DOP “Fontelas”

2° classificato: Gmundner Molkerei eGen (Austria) Gmundner Berg Premium

3° classificato: Queixería Fontelas (Spagna) Queixo Patela “Fontelas”

 

TIPOLOGIA FORMAGGI OVINI E CAPRINI

1° classificato: Quesos Artesanos Villarejo, S.L. (Spagna) Pecorino Curado al vino tinto “Villarejo”

2° classificato: Industrias Lácteas Cerrón, S.L. (Spagna) Caprino “Alma de Cerrón”

3° classificato: De Kruidenwei VOF (Paesi Bassi) Caprino “Lady’s Blue”

 

MIGLIOR FORMAGGIO INTERNAZIONALE

Qesos Artesanos Villarejo, S.L. (Spagna) – Pecorino Curado al vino tinto “Villarejo”

 

PREMIO SPECIALE “FRANCESCA ADINOLFI” PER IL MIGLIOR FORMAGGIO DOPIl

Cantone Società Agricola (RE) – Parmigiano Reggiano DOP (60 mesi)

 

Please reload

Post in evidenza

Crespelle alla crema con fragole ( e mentuccia)

February 23, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

February 23, 2020

February 18, 2020

February 17, 2020

Please reload

Archivio