Fusilli al Formag- Gin e pomodorini appassiti!

January 25, 2018

Anni fa quando ho conosciuto Andrea Magi, subito intuii che mi trovavo di fronte ad un grande appassionato di formaggi, Certo non asserisco di averlo lanciato io, ma sicuramente sono stato il primo a portarlo in televisione. Oggi Andrea è considerato uno dei migliori affinatori di formaggi; la sua passione sono quelli provenienti dal latte ovino, volgarmente riconosciuti sotto il nome di pecorini: l'affinatore è colui che ricerca i migliori produttori prende in consegna i loro meravigliosi formaggi e li fa stagionare nelle sue cantine, attribuendo ad ogni singola forma sapori unici, come nel caso di questo Forma Gin, un pecorino fresco della consistenza di uno stracchino, fatto stagionare un paio di settimane e durante questo periodo la crosta viene lavata periodicamente con il gin. Il risultato finale, neanche a dirlo, è meraviglioso. Questa ricetta l'ho inventata per non arrivare alle mani con mia moglie, il tema del contenzioso era appunto l'ultima striscia di Forma Gin, chi si sarebbe aggiudicato il prezioso premio? A scanso di equivoci ho preferito creare questa ricetta. Il Forma Gin ha un sapore leggermente amaro, che può ricordare quello di un blu, cioè di un erborinato nato dal latte di bufala; un sapore delicato con un retrogusto sottile lasciato dal distillato con il quale la scorza viene trattata.

 

Ingredienti per 4 persone:

360 g di fusilli

150 g di forma gin

250 dl di crema di latte

20 pomodori piccadilly

prezzemolo, basilico

sale

 

Preparazione:

La prima cosa da dire è che in mancanza del forma gin si può utilizzare un qualsiasi erborinato molto delicato, ma utilizzando il formaggio di Andrea, sul mercato reperibile sotto il marchio De Magi, il risultato sarà migliore.

In un pentolino lasciar sciogliere il formaggio con la panna, mescolando con una paletta continuamente fino ad ottenere un crema densa, tipo besciamella. 

Lavare e tagliare in due i pomodori, condirli con sale e pepe ed infornarli a 200° per circa 15 minuti, il tempo di farli appassire. Lessata la pasta scolarla al dente, mescolarla con la salsa di formaggio e la metà dei pomodori. Impiattare e guarnire la porzione con altri pomodori e prezzemolo e basilico.

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

Lasagna di primavera

March 30, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

March 30, 2020

March 29, 2020

March 28, 2020

Please reload

Archivio