Flower Burger raddoppia a Roma

February 26, 2020

 

È possibile conciliare una cucina sana con ingredienti dal gusto esplosivo? È la scommessa su cui punta Flower Burger, la prima veganburgheria gourmet, nata a Milano cinque anni fa, che ha appena inaugurato il suo secondo locale a Roma, nel cuore del quartiere Salario.

 

“Realizziamo esclusivamente burger con cibi provenienti dalla natura – racconta il patron del brand, Matteo Toto – con la caratteristica di dare una colorazione molto spiccata al pane. Dal pane giallo preparato con la curcuma, al nero con il carbone vegetale fino al rosa realizzato con estratto di ciliegia, siamo sempre alla ricerca di nuove idee da sperimentare e combinare per stupire gli amanti del cibo e non solo”.

 

Sei i burger in menu, a base di ceci, seitan, orzo e verdure, a cui si aggiungono le special edition che cambiano con le stagioni, accompagnati da patate savory profumate alla paprika, edamame e patatas bravas condite con salsa spicy e flower mayo. “Non vogliamo essere considerati un locale di vegani – chiarisce però Toto – ma pensiamo di essere un’ottima scelta per un gruppo di amici, anche carnivori, che vogliono provare il piacere di un pasto sano e ritrovarsi intorno alla tavola in un ambiente rilassante e piacevole”.

 

Già perché, varcando la soglia del nuovo spazio Flower Burger, si viene accolti da un’atmosfera sbarazzina che ammicca alla cultura dei “figli dei fiori”. Alle pareti frasi inneggianti al cibo, arredi allegri e colorati, grafiche psichedeliche e dietro a una tenda colorata anni ’70 la cucina, il luogo dove nascono le creazioni gourmet firmate Flower Burger.

 

 

Flower Burger Roma Alessandria

Via Alessandria, 21

00198 Roma

Please reload

Post in evidenza

Babà rustico!

April 8, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

April 8, 2020

Please reload

Archivio