Taki & Taki!

September 29, 2016

 

In questi ultimi anni, circa un ventennio, va sempre più diffondendosi il fenomeno di avvicinamento alle culture gastronomiche orientali. La cucina che più delle altre attrae i consumatori italiani è quella giapponese; una cucina basata su cotture veloci o addirittura sulla assenza di cotture: gli alimenti principali sono il riso, il pesce, le verdure e le spezie, anche le alghe vi ricoprono un ruolo importante. Il proliferare dei ristoranti giapponesi nel nostro paese è un dato di fatto, ma dobbiamo riscontrare che non tutti raggiungono i livelli di qualità capaci di far apprezzare a pieno questa cultura. A Roma come a Milano è più facile trovare locali dove poter degustare cibi di qualità che corrispondono ai veri sapori del Sol Levante, nella capitale tra gli altri si può annoverare il Taki.

 

Approfittiamo di parlare di questo ristorante perché in questi giorni si inaugura all’interno del ristorante una sala da tè in vero stile giapponese, forse unica nel suo genere. La cerimonia del tè è un rito antichissimo, tutt’oggi praticato in Giappone. Una vera e propria forma d’arte dietro alla quale si nasconde una filosofia di vita; la cerimonia rappresenta un momento di meditazione, capace di creare benefici fisici e psichici sorseggiando la bevanda, lasciandosi alle spalle la frenesia della città assaporando il piacere del palato e della mente. Il consumatore ha a disposizione una vasta gamma di tè: verdi, bianchi e rossi, che possono essere aromatizzati secondo il proprio gusto, sotto l’attenta guida di una maestra del tè giapponese. Il tutto accompagnato da gustosi assaggi di biscotti dolci e salati. Ovviamente la sala da tè offre anche la possibilità di consumare prodotti in stile italiano tipici delle più eleganti caffetterie della nostra tradizione. Le sale sono realizzate in uno stile giapponese moderno, eleganti e riservate, capaci di introdurre il commensale nel profondo della filosofia Zen.

 

 

 La particolarità di questo locale sta nel fatto, che gran parte del personale è giapponese, ma anche una parte della proprietà è composta da imprenditori di questo paese, fattore significativo per compenetrare   meglio la filosofia della cerimonia del tè, dove il servizio è parte integrante della cerimonia stessa. Della vasta varietà di scelta tra le varie tipologie di tè, noi ne abbiamo assaggiate due: il Senka primaverile Bio e il Houjicha Bio. Il primo è un tè verde, prodotto da foglie piccole non macinate, dal gusto morbido e bilanciato, dai persistenti sentori erbacei e minerali; ottimo da abbinare con il pesce e con i dolci. Il secondo è un tè verde tostato, prodotto dalle foglie di Bancha del raccolto autunnale, dal gusto morbido e delicato, dal sapore leggero, ottimo da consumare nell’arco di tutta la giornata.

 

Dopo aver degustato il tè, abbiamo anche provato alcuni piatti del ristorante. Lo stile delle sale è quello da cui è stato tratto quello della sala da tè: elegante e semplice, pareti scure e luci soffuse, con perfetto sistema di insonorizzazione; spicca l’elemento pietra insieme agi oggetti giapponesi disseminati nelle piccole teche; le ceramiche sia grezze che raffinate sono fatte amano, un perfetto stile giapponese moderno.

 

Abbiamo assaggiato un piatto di piccoli assaggi delle più popolari proposte in Italia della cucina giapponese, tra cui uno tra i migliori sushi di gambero tonno e spigola, accompagnato da hosomachi di zucca giapponese, rolls di surimi e cetrioli e il sashimi di salmone e capesante. Il secondo piatto propostoci è stato un aghedashi tufo: tufo fritto con salsa giapponese accompagnato dalla zuppa di miso con alghe, cipolla, soja e miso. Terzo elemento del percorso è stato il gindera saikjo-yaki, un merluzzo marinato con saikyo miso e cotto alla griglia. Infine abbiamo degustato un tonkatsu, carne di maiale panata e fritta accompagnato da verza e lime. Tutte le proposte ci sono sembrate realizzate con la massima cura, capaci di riportare al palato i sapori originali della materia prima, arricchiti di quei profumi e aromi tipici della cucina giapponese.

 

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

Baccalà mediterraneo

September 19, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

September 19, 2020

September 17, 2020

September 17, 2020

September 16, 2020

September 14, 2020

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2016 by Claudio Lavacca