La torta di mele

March 28, 2020

 

La pasticceria ricopre un ruolo importante nella gastronomia italiana; possiamo dividere questo settore in quella di casa e quella da professionisti.

In Italia abbiamo una lunga schiera di abili maestri pasticceri che possono sfoggiare riconoscimenti mondiali alla loro abilità professionale, ma comunque c'è da dira che la nascita di quasi tutti i dolci italiani viene dalle massaie di una volta e qualche volta dalle cucine dei monasteri. La tradizione ci ha tramandato un lunghissimo elenco di dolci siamo essi soffici o secchi, cremosi o gelati, tra questi ne esistono alcuni tipici della tradizione delle famiglie, quelli che una volta erano detti dolci da credenza, questi erano fatti dalla cuoca di casa: mamma, nonna o zia per essere consumati appena sfornati o per durare un paio di giorni, in  questo caso venivano conservati nella credenza e quindi presero il nome di dolci da credenza. Di questi fanno parte le crostate, i ciambelloni e tutti quei dolci privi di creme, tra questi è da annoverare la torta di mele che qui proponiamo. Questa versione non è tra le più scenografiche, ma a mio avviso è quella che meglio rappresenta la tradizione casalinga italiana. In questa ricetta ho sostituito lo zuccheri con lo Stevia, per rendere la torta meno stucchevole della versione con lo zucchero. Da tenere presente che 100 gr. di zucchero corrispondono a 40 gr. di stevia

 

 

Ingredienti per la torta di mele per sei porzioni

300 g di farina "00"

16 g di lievito in polvere per dolci

60 g di stevia

3 uova

100 g di burro morbido

1 dl di latte

2 mele 

scorza di 1 limone

 

Preparazione per la torta di mele per sei porzioni

In una ciotola versare il burro, molto ammorbidito, insieme allo stevia, mescolare bene fino a ottenere un composto spumoso. Unite le uova, uno alla volta, mescolando vigorosamente ad ogni uovo; poi aggiungere il latte il latte e la scorza di limone, grattugiata e una fettina lasciata intera. Continuare a mescolare con energia. 

Aggiungete alla farina il lievito e versare il mix nel composto setacciandoli, quindi mescolate con una spatola per amalgamare. Lasciar riposare il composto.

Sbucciate le mele, tagliatele a dadini piuttosto piccoli e aggiungetele all'impasto, mescolando con cura. Disponete il tutto all'interno di uno stampo circolare con cerchio apribile o di silicone, di 24 centimetri di diametro, se di metallo deve essere opportunamente imburrato.  

Cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 40 minuti, o comunque fino a quando uno stecchino infilato al centro del dolce uscirà asciutto. Sfornate e fate raffreddare completamente prima di sformare. Servite la torta di mele spolverizzando, a piacere, con zucchero a velo.

Please reload

Post in evidenza

Baccalà mediterraneo

September 19, 2020

1/10
Please reload

Post recenti

September 19, 2020

September 17, 2020

September 17, 2020

September 16, 2020

September 14, 2020

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2016 by Claudio Lavacca