Maccheroncini di Campofilone con pomodorini gialli e ciauscolo



Durante i nostri viaggi in Italia per Geo abbiamo incontrato nelle Marche, a Fermo, Michela Mandolesi, giovane chef ed attrice, con un talento particolare per riproporre la tradizione del territorio in maniera moderna.

Ecco una sua ricetta, a nostro avviso straordinaria, per cucinare i maccheroncini di Campofilone, i celebri tagliolini della zona, utilizzando il ciauscolo, salume tipico ma alleggerendo il tutto con una salsa vegetale


Ingredienti per 4 persone per i Maccheroncini di Campofilone con pomodorini gialli e ciauscolo

400 grammi di maccheroncini

12 fettine di ciauscolo

1 scalogno

20 pomodorini gialli

Parmigiano reggiano grattugiato

olio evo

sale

pepe



Preparazione per i Maccheroncini di Campofilone con pomodorini gialli e ciauscolo.

In una padella molto calda versare le fettine di ciauscolo a rosolare. Non appena dorate porle a scolare su un foglio di carta assorbente.

Nella stessa padella usata per il ciauscolo far imbiondire in poco olio evo lo scalogno tagliato sottile, poi versare i pomodorini ad appassire.

I pomodorini, una volta cotti, vengono frullati per dare omogeneità alla salsa.

A questo punto cuocere i tagliolini, che non vanno mai scolati nello scolapasta, ma estratti con il forchettone ( e sono molto lunghi, attenzione) e versati direttamente nella salsa si pomodorini gialli a mantecare insieme ad una generosa spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.

Sbriciolare 8 fettine di ciauscolo nella pasta, poi le 4 fettine rimaste a guarnizione: il morbido della salsa di pomodoro e il croccante del ciauscolo, il dolce dell'ortaggio e la sapidità del salume ne fatto un piatto davvero incantevole




Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2016 by Claudio Lavacca