Spici con asparagi selvatici

L'asparago selvatico è una verdura spontanea pregiata, con la quale realizzare un primo piatto, di origine contadina, ma di grande gust

Le pizzelle!

Sono forse l'antipasto più buono al mondo, almeno per me!

Un riso all'improvviso

Preparo una sorta di risotto con le cozze e il pomodoro, anche se le cozze sono surgelate il risultato è più che accettabile.

Flower Burger raddoppia a Roma

Flower Burger, la prima veganburgheria gourmet, nata a Milano, ha appena inaugurato il suo secondo locale a Roma, quartiere Salario

Un Casatiello...diversamente napoletano

Ecco un'altra ricetta di Favio Gargiulo, che riesce come pochi a coniugare tradizione con creatività. Il Casatiello, come si sa, è una torta rustica napoletana che viene normalmente preparata per Pasqua, e la cui origine risale addirittura al '600. Ogni famiglia ha la sua ricetta: non mancano quindi le varianti. Favio ha aggiunto un tocco mediterraneo con origano e olive...da leccarsi i baffi! Ingredienti per Un Casatiello...diversamente napoletano: 800 grammi di farina tipo I 200 grammi di farina manitoba 400 centilitri di acqua 150 grammi di lievito madre oppure 5 grammi di lievito di birra 150 grammi di strutto Pepe quanto basta 50 grammi di pecorino Due uova 22 grammi di sale 50 g di sa

La Struncatura calabrese

Ecco una ricetta semplice ma meravigliosa di antiche origini, riproposta da Filippo Cogliandro Ingredienti per 6 persone per La Struncatura calabrese: 1 pacco di pasta struncatura da 500g 1 spicchio d'aglio 6 filetti di acciuga sott'olio 50 gr di olive nere olio extra vergine d'oliva biologico Terre di San Mauro 50 gr di pangrattato peperoncino calabrese fresco sott'olio Preparazione per La Struncatura calabrese: In una padella versare l'olio evo biologico Terre di San Mauro e lasciarlo insaporire con uno spicchio d'aglio, versare i filetti di acciuga e le olive nere precedentemente denocciolate. Lasciare cucinare a fiamma soffice mescolando fino a far sciogliere i filetti di acciuga. Aggiun

Insalata di orzo perlato con cozze e vongole

L'orzo è un cereale antico. Le origini sono incerte: forse proviene dal vicino oriente o addirittura dal Tibet. Tracce di coltivazioni del cereale risalgono a migliaia di anni fa; oggi è prodotto in molte zone di tutto il mondo. Per lungo tempo il suo utilizzo in cucina è stato molto diffuso, poi l'uso in cucina è andato diradandosi per lasciare l'utilizzo dell'orzo prevalentemente in forma solubile come base per bevanda alternativa al caffè. Negli ultimi anni è tornato ad essere base di molte ricette, che ben interpretano la tradizione agroalimentare italiana. Sul mercato si trova in tre diverse forme: integrale, decorticato e perlato. L'integrale è quello che conserva appieno tutte le prop

Riso al pepe e provola filante

Ecco una ricetta semplicissima e veloce, giusto il tempo di attendere la cottura del riso. Non si tratta di un risotto ma di un riso bollito

Le Zeppole al forno!

Le zeppole al forno vengono realizzate per la festa di San Giuseppe il 19 marzo, anche festa del Papà. Impegnativa è la preparazione della

Gnocchi all'ortolana

Gnocchi fatti con le patate, cipolle fresche,pancetta affumicata e fiori di zucca, con l'aggiunta di un poco di parmigiano, sono gli ing

Una pizza con i profumi di Sorrento

Dal maestro pizzaiolo Antonino Esposito, ecco la ricetta di una pizza da leccarsi i baffi! Ingredienti per Una pizza con i profumi di Sorrento: Per la pasta di pizza 500 ml acqua 700 g di farina 00 280/300 3 g di lievito di birra oppure 50 g di lieiito madre o pasta di riporto 10 g di zucchero 20 g di sale 1 patata piccola sbollentata o un cucchiaio raso di sugna (se si preferisce maggiore croccantezza sostituire la sugna con 20 g di olio evo) Per la farcitura di 1 pizza: 80 g di fior di latte Noci di Sorrento qb Limone di Sorrento qb Provolone del Monaco qb Basilico Olio evo Procedimento per Una pizza con i profumi di Sorrento: Sciogliere il lievito e lo zucchero in 100 ml d'acqua, agg

Post in evidenza
Cerca per Categoria
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2016 by Claudio Lavacca